Telecom Italia Wireline e Oracle insieme nell'e-business

03/11/2000 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia Wireline Services, la Business Unit di Telecom Italia per la telefonia fissa e Internet per le aziende, e Oracle, leader mondiale nella fornitura di software per l´e-Business, hanno firmato un accordo per realizzare nuovi servizi a valore aggiunto in grado di facilitare l´accesso delle aziende italiane alle tecnologie Internet più avanzate.

L´intesa tra Telecom Italia Wireline Services e Oracle prevede lo sviluppo di portali a larga banda e di soluzioni applicative e-Business "chiavi in mano" (gestite dagli Internet Data Center di Telecom Italia Wireline). Saranno anche sviluppate innovative soluzioni di Customer Relationship Management, basate sull´offerta congiunta di prodotti e servizi frutto della leadership di Telecom Italia Wireline nel customer care multicanale e dell´esperienza Oracle nelle soluzioni destinate alle aree vendita diretta e indiretta, del marketing e dei servizi.

Una simile iniziativa sarà estesa anche agli ASP (Application Service Provider) italiani che avranno così l´opportunità di costruire soluzioni complesse utilizzando questa piattaforma di base.

L´accordo consentirà di accedere a nuove modalità di gestione dei dati aziendali e di utilizzo delle applicazioni di base attraverso Oracle Portal, un´infrastruttura software che integra numerosi servizi e funzionalità aggiuntive, erogati tramite il portale, secondo il modello "pay-per-use".

"Grazie a questo accordo - ha dichiarato Rocco Sabelli, Direttore di Telecom Italia Wireline Services - si arricchisce in modo significativo il portafoglio dell´offerta Full Business Company di Telecom Italia, diventata in pochi mesi il punto di riferimento per le aziende che vogliano sviluppare il proprio business in rete".

"Questa iniziativa - ha sottolineato Mario Bonzano, Senior Vice President di Oracle South Europe - sarà di sicuro successo in quanto, oltre ad essere la prima realizzata in Italia su larga scala, riunisce in se´ tre fattori fondamentali: la capacità di offrire servizi di elevata qualità in modo capillare, la disponibilità di un´architettura software solida, pensata per offrire servizi e soluzioni in modalità ASP, e la collaborazione dei migliori ISV (indipendent software vendor) in grado di indirizzare e soddisfare al meglio le richieste delle aziende clienti".