Accordo tra Gruppo Telecom e Gruppo Mediolanum

26/06/2000 - 12:00

- + Text size
Stampa

Il Gruppo Telecom Italia e il Gruppo Mediolanum hanno sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzato a favorire l´accesso ad Internet e ad altri servizi interattivi, tramite rete fissa e mobile, da parte dei clienti di Banca Mediolanum per operazioni di home banking, trading on line e per attività di commercio elettronico, con l´obiettivo di aumentarne la diffusione e garantire la elevata qualità e sicurezza della loro erogazione.

In questo modo sarà possibile offrire alla clientela di Banca Mediolanum un accesso dedicato preferenziale più veloce ad Internet, congiuntamente alla possibilità di ottenere gli stessi servizi in ambito mobile usando il proprio cellulare. Si tratta della fornitura di tutta una serie di servizi innovativi con la certezza dell´utilizzo delle tecnologie più avanzate, a mano a mano disponibili sul mercato.

L´accordo coinvolge TIM, la divisione di telefonia fissa Telecom Italia Wireline Services e l´Internet Service Provider Tin.it.

Per quanto riguarda i servizi di telefonia mobile, TIM darà la possibilità alla clientela di Banca Mediolanum di gestire il conto corrente e gli investimenti effettuando operazioni in tempo reale e in mobilità totale, cioè da qualunque Paese del mondo con copertura GSM, attraverso il primo caso di integrazione completa di servizi bancari al telefonino.

In particolare saranno disponibili i servizi di:
- Mobile banking, il servizio che permette la gestione del conto corrente, il pagamento delle utenze e l´effettuazione di bonifici attraverso il telefono portatile;
- Mobile trading, ovvero la disponibilità di informazioni sull´andamento dei mercati con la possibilità di effettuare operazioni di compravendita titoli on line;
- Mobile funding, ovvero la gestione dei fondi di investimento.

Questo sportello virtuale fornito da Tim sarà disponibile per tutta la clientela di Banca Mediolanum mediante la distribuzione della nuova carta Sim Tool Kit a 32K.

Per quanto riguarda, invece, Telecom Italia Wireline Services e Tin.it l´accordo comprende la costituzione di una piattaforma di sviluppo dei servizi in rete di fonia, dati e Internet sia per la sede centrale di Banca Mediolanum, sia per il collegamento delle forze di vendita e dei promotori finanziari sull´intero territorio nazionale.

In questo modo verrà rafforzato ulteriormente l´assetto di virtual bank di Mediolanum attraverso i seguenti elementi:
- realizzazione di un anello in fibra ottica presso la sede milanese di Mediolanum per supportare le esigenze di crescita di trasmissione dati;
- servizi di housing, di help desk e di gestione della security;
- gestione del back up del mail server;
- accesso Internet ad alta velocita (34 Mbit/s) per la rete di agenti e promotori Mediolanum;
- fornitura di CD Clubnet personalizzati per la clientela di Banca Mediolanum;
- fornitura di accesi Premium, Fast Internet ADSL e Personal Computer con la formula E-Vai per la clientela di Banca Mediolanum.

E´ stato inoltre definito l´impegno di Telecom Italia per la fornitura del nuovo servizio voce della struttura centrale della Banca, ad integrazione di quello già fornito alle sedi territoriali.