Al Gruppo Telecom Italia la licenza di quarto gestore mobile in Turchia

12/04/2000 - 12:00

- + Text size
Stampa

Il Gruppo Telecom Italia ha vinto oggi la quarta licenza di telefonia mobile GSM in Turchia dopo una gara altamente competitiva tra i maggiori operatori di telefonia internazionali, bandita dal governo di Ankara negli scorsi mesi.

Il Consorzio che si è aggiudicato la gara è formato dal gruppo italiano al 49% e dal maggior operatore finanziario e bancario del Paese, la IS Bank, che detiene il restante 51%. Da questo si evince che l´unico socio operatore del Consorzio è - tramite Telecom Italia - TIM, e che quindi avrà il totale mandato per la gestione delle future attività.

La Turchia è un mercato di grande interesse, non solo strategico, ma anche di business nel quale sviluppare le offerte commerciali e tecnologiche , che fanno di TIM il primo operatore in Europa di telefonia mobile.

Nel Paese operano soltanto due società di telefonia mobile, con una base clienti totale di circa 1,5 milioni di clienti GSM; questo conferma le ampie opportunità e potenzialità del mercato turco.

Alla gara, oltre al Gruppo Telecom Italia, partecipavano consorzi con France Telecom, SBC, Telefonica.