Nulla osta Consob per la pubblicazione del documento di Offerta Pubblica di Acquisto di azioni di risparmio proprie

16/02/2000 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia comunica di aver ricevuto il nulla osta da parte della Consob per la pubblicazione del documento relativo all´Offerta Pubblica di Acquisto di azioni di risparmio proprie approvata dall´Assemblea della Società il 14 gennaio scorso.

L´offerta, come concordato con la Borsa Italiana, durerà dal 17 febbraio al 17 marzo 2000 e avrà per oggetto 742.615.722 azioni pari al 10% del capitale complessivo e al 34,28% del capitale rappresentato da azioni di risparmio. Il corrispettivo dell´offerta è pari a 6,5 Euro per azione per un controvalore massimo di 4,827 miliardi di Euro. Il prezzo di 6,5 Euro, proposto dal Consiglio di Amministrazione e approvato dall´Assemblea di Telecom Italia, risultava superiore del 5% rispetto ai corsi correnti alla data del 13 gennaio 2000 e del 25% rispetto alla media dei sei mesi precedenti.

L´operazione è finalizzata al miglioramento della struttura finanziaria della Società, e risponde all´impegno assunto da Olivetti e Tecnost in occasione dell´Offerta Pubblica di Acquisto e Scambio su Telecom Italia, in quanto l´OPAS escludeva i possessori di azioni di risparmio.

Entro il 19 marzo 2000, salvo proroga della durata dell´OPA, Telecom Italia verificherà l´esito dell´offerta e il pagamento delle azioni sarà effettuato il 24 marzo. Gli intermediari incaricati della raccolta di adesioni sono Mediobanca e Lehman Brothers International.

Il documento di offerta è disponibile presso la Borsa Italiana S.p.A. e sul sito internet www.telecomitalia.it. e sarà a disposizione del pubblico da domani 17 febbraio 2000 presso le sedi di Telecom Italia, presso gli intermediari incaricati e la Monte Titoli S.p.A.