Telecom Italia: nasce la nuova funzione Operations

22/12/2014 - 19:51

- + Text size
Stampa

Giuseppe Roberto Opilio nominato responsabile della nuova funzione Operations. A Stefano Ciurli viene affidata invece la responsabilità della funzione National Wholesale Services, mentre  Alessandro Talotta è stato nominato Amministratore Delegato di Telecom Italia Sparkle 

Telecom Italia comunica che, in data odierna, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato di Telecom Italia Marco Patuano è stata costituita la funzione Operations, affidata a Giuseppe Roberto Opilio, con l’obiettivo di garantire l’ottimale gestione – in ottica integrata – dei processi tecnologici e di operations.

Nell’ambito della funzione Operations vengono ricollocate la funzione Chief Information Office, contestualmente ridenominata Information Technology  e affidata a Gianluca Pancaccini, nel ruolo di Chief Information Officer, e la divisione Caring Services, affidata a Paolo Tazzioli.

La funzione Operations assicura, pertanto, il presidio dei seguenti ambiti organizzativi: Open Access, Caring Services, Network, Engineering & TILab, Information Technology, Planning & Operations Evolutions, Global Advisory Services e Tower.

Inoltre, con pari decorrenza, a Stefano Ciurli viene affidata la responsabilità della funzione National Wholesale Services di Telecom Italia, mentre Alessandro Talotta è stato nominato Amministratore Delegato di Telecom Italia Sparkle S.p.A. in sostituzione di Elisabetta Ripa che assumerà un nuovo incarico all’interno del Gruppo Telecom Italia.

L’Ingegner Opilio e il Dottor Ciurli (che attualmente detengono rispettivamente 4.760 e 15.333 azioni ordinarie della Società) si qualificano come responsabili chiave all’interno dell’organizzazione della Società. I loro curricula vitae sono consultabili all’indirizzo www.telecomitalia.com.  

 

Roma, 22 dicembre 2014