Idee innovative, al via il bando promosso da Confindustria e Telecom Italia

20/04/2010 - 12:06

- + Text size
Stampa


In occasione del Centenario di Confindustria, Telecom Italia e Confindustria Avellino intendono premiare idee-progetto altamente innovative collegate allo sviluppo delle telecomunicazioni e suscettibili di migliorare l’assetto competitivo del territorio con particolare riferimento al sistema manifatturiero e dei servizi.

L’iniziativa, denominata “NGN TALENT”, unica nel suo genere, premierà due giovani residenti irpini con età compresa tra i 20 ed i 30 anni in grado di proporre idee originali ed innovative capaci di incidere sul tessuto economico e sociale della provincia di Avellino mediante l’utilizzo delle tecnologie di comunicazione di nuova generazione (banda larga, fibra ottica, Next Generation Network).

Il bando, presentato presso la sede di Confindustria Avellino alla presenza del Presidente Silvio Sarno, sarà attivo dal 20 aprile 2010 fino al 20 maggio 2010: i proponenti potranno inoltrare gli elaborati tramite posta elettronica certificata oppure consegnare il materiale in formato elettronico presso la sede di Confindustria Avellino.

I giovani candidati dovranno consegnare un elaborato che descriva l’idea, il progetto, le tecnologie utilizzate, le possibili applicazioni e la fattibilità tecnico-economica. I concorrenti potranno interpretare liberamente il tema del bando, a condizione che l’idea proposta sia originale e che si presti ad essere valutata in maniera tangibile come prodotto o servizio.

Una commissione composta da Telecom Italia e Confindustria Avellino valuterà i progetti e, nel corso dell’Assemblea di Confindustria Avellino programmata per giugno 2010, i vincitori riceveranno i due premi di 5.000 Euro per il primo classificato e di 2.500 Euro per il secondo.

Obiettivo di questa iniziativa promossa da Confindustria Avellino e Telecom Italia è contribuire, grazie alle competenze che il territorio provinciale può esprimere, a far emergere nuovi talenti che possano generare imprenditorialità in settori in forte sviluppo quali quello delle telecomunicazioni di rete, sollecitando l’interesse e l’intervento di potenziali investitori (business angels, venture capitalist).

Il bando può essere richiesto alla Segreteria del Premio presso:

Confindustria Avellino

Via Palatucci, 20/A 83100 Avellino (AV)
tel: 0825 785512 fax: 0825 786225

e-mail: economico@confindustria.avellino.it

www.confindustria.avellino.it


Avellino, 20 aprile 2010

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008