Stefano Cao rassegna le dimissioni da Consigliere di Amministrazione di Telecom Italia

22/12/2009 - 21:15

- + Text size
Stampa


Telecom Italia comunica che in data odierna Stefano Cao con decorrenza immediata ha rassegnato le dimissioni da Consigliere di Amministrazione di Telecom Italia, a seguito del perfezionamento dell’accordo tra Telco e Sintonia che sancisce l'uscita di Sintonia dalla compagine azionaria di Telco.

In Telecom Italia l’Ingegner Cao ricopriva la carica di Consigliere di Amministrazione (non qualificato come esecutivo né come indipendente) dal 27 febbraio 2009 (data di cooptazione) e di componente del Comitato Esecutivo dal 7 maggio 2009.


Roma, 22 dicembre 2009

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008

In relazione a dichiarazioni apparse su alcune agenzie di stampa in seguito ad un incontro tenuto oggi con le rappresentanze sindacali dall’Amministratore Delegato Franco Bernabé, Telecom Italia smentisce fermamente che nel corso dell’incontro sia stato fatto alcun riferimento da parte dello stesso Amministratore Delegato alla politica dei dividendi, ad aumenti di capitale o alla sostenibilità del debito.


15 febbraio 2008