Telecom Italia: CDA 3 dicembre 2007

03/12/2007 - 10:53

- + Text size
Stampa

Il Consiglio di Amministrazione, preso atto delle dimissioni del Presidente Pasquale Pistorio, del Vice Presidente Esecutivo Carlo Buora, dell’Amministratore Delegato Riccardo Ruggiero e del Consigliere Diana Bracco, ha provveduto a cooptare in Consiglio Gabriele Galateri di Genola e Franco Bernabè, nominandoli rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Telecom Italia S.p.A. Conseguentemente il Consiglio di Amministrazione ha attribuito le seguenti responsabilità:

• Al Presidente sono attribuite, oltre alla rappresentanza legale della Società, le responsabilità funzionali affinché il Consiglio di Amministrazione, anche tramite l’attività dei suoi Comitati, possa esercitare il generale potere di indirizzo e controllo sull’attività della Società e del Gruppo.

• All’Amministratore Delegato è attribuita, oltre alla rappresentanza legale della Società, la responsabilità relativa al governo complessivo della Società e del Gruppo.

Il Presidente e l’Amministratore Delegato sono stati inoltre nominati membri del Comitato Strategie.

I curricula dei neonominati amministratori sono allegati al presente comunicato.

Al termine della riunione l’intero Consiglio ha espresso i propri ringraziamenti all’ing. Pistorio, al dott. Buora e al dott. Ruggiero per il prezioso contributo dato alla Società e alla dott.ssa Bracco per l’opera prestata durante i lavori consiliari.


Nota (file .pdf, 23 Kb)

Curricula (file .pdf, 569 Kb)