Telecom Italia: infondate le accuse mosse dai concorrenti

29/10/2007 - 12:00

- + Text size
Stampa

TELECOM ITALIA: INFONDATE LE ACCUSE MOSSE DAI CONCORRENTI

Telecom Italia respinge con fermezza, ritenendole destituite di ogni fondamento, le accuse mosse da alcuni concorrenti che sono alla base dell’istruttoria avviata oggi dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e relative a presunti comportamenti anticompetitivi.

L’azienda darà la massima disponibilità all’Autorità per giungere all’accertamento della verità.