Voci trasferimento dipendenti da Roma a Milano

10/07/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

In relazione a voci incontrollate riportate oggi pomeriggio da alcune agenzie di stampa, Telecom Italia precisa che non vi è nessun progetto di trasferimento “di migliaia di dipendenti” da Roma a Milano.
L’azienda, che è presente su tutto il territorio nazionale, si limiterà, come in passato, a razionalizzare/ottimizzare la propria presenza sul territorio per rispondere alle esigenze poste dal mercato, tenendo comunque sempre presente le esigenze dei propri dipendenti.