Telecom Italia cede la propria partecipazione nel Gruppo 9TELECOM a LDCOM NETWORKS

21/06/2002 - 10:25

- + Text size
Stampa

Il Gruppo Telecom Italia e il Gruppo Louis Dreyfus Communication Networks (LDCOM) hanno raggiunto un accordo per la cessione a LDCOM della partecipazione di Telecom Italia nel Gruppo 9Telecom e la contemporanea acquisizione di una partecipazione del 7% nello stesso gruppo francese.

Tale cessione è coerente con gli obiettivi contenuti nel piano industriale 2002-2004 del Gruppo Telecom Italia, che intende focalizzare le proprie risorse su business con prospettive di sviluppo e una elevata creazione di valore.

Secondo le intese raggiunte, Telecom Italia ottiene il definitivo disimpegno dalle attività di 9Telecom, che negli ultimi tre esercizi, per la quota di competenza di Telecom Italia, ha accumulato perdite nette per 1.182 milioni di euro. Il Gruppo Telecom pone così fine ad una perdita strutturale della controllata francese, permettendole di svilupparsi all’interno di un Gruppo che vanta una presenza già consolidata in Francia.

L’operazione comporterà un onere netto sul bilancio 2002 di Telecom Italia pari a 282 milioni di euro, all’incirca equivalente alla perdita prevista per 9Telecom per l’esercizio in corso.

L’accordo è soggetto all’approvazione delle Autorità regolatorie francesi.

LDCOM Networks appartiene al Gruppo Louis Dreyfus, una delle principali holding francesi che opera a livello internazionale nelle telecomunicazioni, nei settori energetico, petrolifero, marittimo e nel trading di commodities agricole.

Roma, 21 giugno 2002