Telecom italia vince il primo premio per la sceneggiatura dello spot di Woody Allen al Gran Galà della Pubblicità

08/02/2001 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia si è aggiudicata il primo premio del Gran Gala´ della Pubblicità per la migliore sceneggiatura, grazie allo spot "150 anni" diretto e interpretato da Woody Allen e realizzato in collaborazione con l´agenzia Leagas Delaney.

La sceneggiatura del filmato pubblicitario che si è aggiudicata l´importante premio, è stata realizzata dalla stessa Leagas Delaney ed ad essa ha contribuito personalmente Woody Allen ideatore di alcune delle battute più divertenti dello spot.

Direttore della fotografia è Zhao Fei, mentre il tema musicale, "Lullaby of birdland", è di George Shearing.

Nello spot, Woody Allen nei panni di se stesso passeggia in una New York sempre più nevrotica e confida al proprio analista, conversando al telefono cellulare, le ansie e le angosce dell´uomo moderno. Di fronte alle prospettive di una vita durata sempre più lunga, anche il pagare l´affitto, un trasloco o le problematiche della vita di coppia diventano nodi esistenziali apparentemente irrisolvibili.

Woody Allen, Marlon Brando diretto da Tony Scott, Leonardo di Caprio con la regia di Chris Cunningham e Nelson Mandela che ha offerto le sue immagini di repertorio montate da Spike Lee, hanno dato vita alla campagna istituzionale del 2000 del Gruppo Telecom Italia. La campagna trasmetteva la visione rassicurante e ottimistica del futuro, dove l´ansia del nuovo e del non conosciuto si attenua, grazie alla carica carismatica dei protagonisti che riescono a parlarci delle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, esorcizzandone gli effetti non desiderati.