Illegittima, secondo Telecom Italia e Seat PG, la decisione dell'Authority per le Tlc di non autorizzare il trasferimento del controllo di TMC a Seat PG

17/01/2001 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia e Seat Pagine Gialle comunicano che la decisione con la quale l´Authority per le Tlc ha ritenuto di poter negare la propria autorizzazione al trasferimento del controllo di TMC a Seat Pagine Gialle è, a loro avviso, palesemente illegittima.

E´ infatti ben noto che l´articolo 4.8 della legge 249/97, che forma la base giuridica di tale decisione, non può trovare applicazione nel caso in esame.

E´ quindi intenzione di Telecom Italia e Seat Pagine Gialle di impugnare immediatamente tale decisione dinnanzi al Tar del Lazio e procedere, subordinatamente all´autorizzazione dell´Antitrust, al completamento del progetto industriale relativo a TMC nei tempi e nei modi previsti.