Precisazioni di Telecom Italia in merito alla nota diffusa oggi dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni circa l'offerta Teleconomy 24

15/06/2000 - 12:00

- + Text size
Stampa

Telecom Italia, in merito alla nota diffusa oggi dall´Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, precisa che, nel corso della lunga verifica avviata il 28 aprile 2000, relativa all´offerta Teleconomy 24, sono stati forniti allo stesso organismo di garanzia tutti i chiarimenti e gli approfondimenti richiesti, ritenuti necessari per verificare la coerenza dell´offerta rispetto ai costi. Telecom Italia, dunque, avendo chiarito a livello tecnico ogni dubbio, senza ulteriore eccezione da parte dell´Autorità, ha avviato la commercializzazione del servizio.

Soltanto oggi, l´Authority chiede un ulteriore chiarimento circa la coerenza della stessa offerta con il listino d´interconnessione relativo all´anno 2000. Un listino che, per decisione della stessa Autorità, si basa sui costi di Telecom Italia del 1999, gli stessi utilizzati per valutare l´offerta Teleconomy 24.

Telecom Italia confida pertanto, come è fino ad oggi avvenuto, che anche quest´ultima richiesta di chiarimento possa essere pienamente soddisfatta nell´incontro tecnico che l´Authority ha già programmato per domani mattina. L´azienda pertanto auspica che tale verifica possa consentire di proseguire la commercializzazione del servizio a tutto vantaggio dei consumatori ai quali è destinata.

 

Roma, 15 giugno 2000