Conclusa l'assemblea TIM

04/05/2017 - 21:05

- + Text size
Stampa
  • APPROVATO IL BILANCIO 2016
  • APPROVATA LA DISTRIBUZIONE DEL DIVIDENDO PRIVILEGIATO DI 2,75 CENTESIMI DI EURO ALLE AZIONI DI RISPARMIO
  • APPROVATA LA POLITICA DI REMUNERAZIONE PROPOSTA DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE USCENTE PER L’ANNO 2017
  • NOMINATO IL NUOVO CDA

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di TIM si è riunita oggi sotto la presidenza di Giuseppe Recchi. L’Assemblea ha registrato la partecipazione del 58,75% del capitale ordinario della Società.

L’Assemblea:

  • ha approvato il bilancio 2016 di TIM S.p.A., che si è chiuso con un utile di 1.896 milioni di euro, e la distribuzione alle sole azioni di risparmio del dividendo privilegiato, in ragione di 2,75 cent per azione. Il dividendo verrà messo in pagamento a partire dal 21 giugno 2017 (record date 20 giugno 2017), con stacco cedola in data 19 giugno 2017;
  • ha approvato la Relazione sulla remunerazione nella parte descrittiva della politica della Società in materia di remunerazione degli amministratori e dei dirigenti con responsabilità strategiche;
  • ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, approvando le proposte presentate dal socio Vivendi e stabilendo in 15 il numero degli Amministratori, in tre esercizi (fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019) la durata del mandato, in euro 2.200.000 il compenso complessivo annuo dell’organo, da ripartire tra i suoi componenti in conformità alle deliberazioni che verranno assunte dal Consiglio medesimo.

Avendo ottenuto più voti la lista presentata da Vivendi, come da Statuto, sulla base del voto di lista sono stati nominati i seguenti 10 Amministratori:

 

  1. Arnaud Roy de PUYFONTAINE

  2. Hervé PHILIPPE

  3. Frédéric CREPIN

  4. Giuseppe RECCHI

  5. Flavio CATTANEO

  6. Félicité HERZOG (indipendente)

  7. Franco BERNABÈ (indipendente)

  8. Marella MORETTI (indipendente)

  9. Camilla ANTONINI (indipendente)

  10. Anna JONES (indipendente)

Della lista depositata da un gruppo di società di gestione del risparmio e investitori internazionali sono stati eletti i  restanti 5 Amministratori tutti indipendenti:

     11. Lucia CALVOSA

     12. Francesca CORNELLI

     13. Dario FRIGERIO

     14. Danilo VIVARELLI

     15. Ferruccio BORSANI

Infine, l’Assemblea ha approvato  la proposta del socio Vivendi di autorizzare gli Amministratori ad agire in deroga al divieto di concorrenza previsto dall’art. 2390 c.c., ove applicabile.

I curricula vitae e le dichiarazioni dei nuovi Amministratori (ivi incluso con riferimento al possesso dei  requisiti d’indipendenza) sono disponibili sul sito internet della Società  www.telecomitalia.com, nella sezione dedicata all’Assemblea (canale “Investitori”).

 

Rozzano (MI), 4 maggio 2017