Telecom Italia: modifica a Garanzia Finanziaria per cessione controllo di Telecom Argentina

09/06/2014 - 22:33

- + Text size
Stampa

Nella giornata odierna è stata sottoscritta col gruppo Fintech una modifica della garanzia finanziaria a tutela dell’adempimento delle obbligazioni contrattuali dell’acquirente.

In particolare, il pegno concesso da Fintech, nell’ambito degli accordi per la cessione del controllo di Telecom Argentina, su American Depositary Shares, rappresentative di azioni di classe “Preferidas B” di Nortel, è stato sostituito con un pegno su American Depositary Shares di Telecom Argentina, rappresentative di azioni ordinarie di classe B, per un numero equivalente ad un valore iniziale di mercato di circa 109 milioni di dollari, determinato in base alla media dei prezzi dei precedenti 15 giorni.

Il valore economico della garanzia rimane immutato così come tutti i rimanenti termini e condizioni degli accordi sottoscritti nel novembre 2013.

Roma, 9 giugno 2014