Riformulato l'ordine del giorno dell'Assemblea del 18 ottobre 2012

13/09/2012 - 20:00

- + Text size
Stampa

Piergiorgio Peluso assumerà la responsabilità Direzione Administration, Finance & Control

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia si è riunito oggi sotto la Presidenza di Franco Bernabè, per definire le proposte deliberative e la relazione sulle materie all’ordine del giorno della prossima assemblea della Società, già convocata per il 18 ottobre p.v. presso l’auditorium di Rozzano (Milano), Viale Toscana n. 3.

Nel corso della riunione si è preso atto della proposta di transazione generale e omnicomprensiva fatta pervenire dai legali dell’ex Amministratore Delegato Riccardo Ruggiero. La proposta riguarda ogni operato del Dottor Ruggiero e ogni profilo di sua possibile responsabilità sia come Direttore Generale sia come Amministratore Delegato, ivi inclusa la rinuncia da parte di Telecom Italia alla costituzione di parte civile nel procedimento penale relativo alle carte prepagate, in cui l’ex Amministratore Delegato è imputato per il reato di ostacolo all’esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza.

Il Consiglio di Amministrazione, in ciò supportato dall’opinione espressa dai consulenti legali della Società, ha valutato favorevolmente la proposta ricevuta. Ha conseguentemente determinato di rimodulare l’ordine del giorno dell’Assemblea, alla quale saranno pertanto separatamente presentate le seguenti proposte deliberative:

  • l’approvazione di una transazione generale con l’ex Amministratore Esecutivo Carlo Orazio Buora per la somma di un milione di euro, ovvero - in via subordinata, in caso di mancata approvazione della proposta di transazione o comunque di voti contrari in misura pari o superiore al 5% del capitale sociale - l’approvazione dell’esercizio dell’azione sociale di responsabilità nei suoi confronti;
  • l’approvazione di una transazione generale con l’ex Amministratore Esecutivo Riccardo Ruggiero per la somma di 1,5 milioni di euro, ovvero - in via subordinata, in caso di mancata approvazione della proposta di transazione o comunque di voti contrari in misura pari o superiore al 5% del capitale sociale - l’approvazione dell’esercizio dell’azione sociale di responsabilità nei suoi confronti.

La relazione degli amministratori sarà disponibile a partire dal prossimo lunedì 17 settembre presso la sede legale della Società (Piazza degli Affari n. 2, Milano) e all’indirizzo internet www.telecomitalia.com/assemblea, unitamente all’opportuna documentazione di supporto.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì provveduto alla nomina del nuovo dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Piergiorgio Peluso (il cui curriculum vitae è allegato e sarà disponibile presso il sito internet della società http://www.telecomitalia.com/ sezione Governance, nonché presso la sede sociale), che assumerà la responsabilità della Direzione Administration, Finance and Control. In particolare è previsto che, entro fine mese, il Dottor Peluso subentri nella carica ad Andrea Mangoni, nominato Direttore Generale per le attività del Gruppo in Sud America.

Venezia, 13 settembre 2012