Telecom Italia: chiusa con pieno successo una emissione obbligazionaria da 750 milioni di euro a 2 anni

31/05/2006 - 12:00

- + Text size
Stampa

L’operazione contribuisce alla riduzione del costo medio del debito di Gruppo

L’emissione è stata effettuata tramite collocamento privato

Telecom Italia comunica di aver chiuso oggi con pieno successo un’emissione obbligazionaria a tasso variabile, per un importo complessivo di 750 milioni di euro e con scadenza giugno 2008.

Con questa nuova operazione, Telecom Italia prosegue il processo di rifinanziamento del debito in scadenza e contribuisce alla riduzione del costo medio dello stesso.

I termini dell'emissione sono stati fissati come segue:

• emittente: Telecom Italia S.p.A.
• importo: 750 milioni di euro
• data di emissione: 9  giugno 2006
• scadenza: 9  giugno 2008
• durata: 2 anni
• cedola: Euribor + 0,22% pagabile trimestralmente
• prezzo di emissione: 100%
• rendimento effettivo alla scadenza: Euribor 3 mesi + 0,22%

L’operazione, avvenuta tramite un private placement con Société Générale, si inserisce nell'ambito del programma Euro Medium Term Note (EMTN) di Telecom Italia da complessivi 15 miliardi di Euro.
 
L’emissione sarà quotata sulla Borsa del Lussemburgo.

The securities referred to in this press release have not been and will not be registered under the U.S. Securities Act of 1933 and may not be offered or sold in the United States absent registration or an applicable exemption from registration requirements.

 

Milano, 31 maggio 2006