Telecom Italia Media: decisione Consiglio di Stato su quarta frequenza

07/05/2015 - 21:36

- + Text size
Stampa

 

La Società informa che, in data 6 maggio 2015, il Consiglio di Stato ha pubblicato decisione parziale sulle questioni pregiudiziali relative al ricorso presentato dalla propria controllata Persidera S.p.A. (in allora Telecom Italia Media Broadcasting S.r.l.) per la riforma della sentenza del T.A.R. Lazio sulla mancata assegnazione della quarta frequenza nel processo di conversione delle reti dall’analogico al digitale, respingendo le eccezioni avanzate dalle controparti.

L’udienza per l’ulteriore esame dell’appello è stata fissata per il 2 luglio 2015.

 

Milano, 7 maggio 2015