Su La7d, torna la Mala EducaXXXion con Elena Di Cioccio

17/05/2012 - 15:00

- + Text size
Stampa

Martedì 17 aprile alle 23.10, prima puntata: “Il sesso a tre”

E tutti i giorni, da varie città d’Italia con la striscia “Pensieri stupendi”

Si inaugura domani, alle 23.10 in anteprima su La7d, la nuova stagione de La Mala EducaXXXion, il programma condotto da Elena Di Cioccio che ogni settimana racconterà storie di sesso ed eros senza tabù.

La prima puntata è dedicata al sesso a tre: una trasgressione o una pratica che aiuta a rinnovare il rapporto di coppia? E come si  preferisce vivere questa esperienza, tra due uomini o tra due donne? Ed è vero che ammirare il proprio partner insieme ad un altro uomo o un’altra donna può provocare la gelosia, ma può anche scatenare desiderio?

Elena Di Cioccio ospiterà 40 donne che, in un ambiente dall’atmosfera un po’ retrò, a metà tra una abitazione privata e un locale pubblico, si ritroveranno a bere un drink e a conversare tra amiche, nell’attesa che le raggiungano quattro uomini, per scambiarsi idee, fantasie e curiosità in merito.

A fornire ulteriori argomenti di riflessione ci saranno poi le confessioni private di due personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo. Interverrà Alessandro D’Alatri, che rivelerà di averlo praticato da giovane e di aver provato gelosia nel vedere la ragazza di cui era innamorato tra le braccia di un altro: “A quei tempi però bisognava farlo – ammetterà – altrimenti non eri rivoluzionario”; e Barbara Alberti che rifletterà sull’oligarchia di un rapporto a tre in cui, a suo parere, “c’è sempre un sovrano o una sovrana che detta le regole e che bisogna compiacere”.

Per questa edizione, inoltre, l’appuntamento con il programma proseguirà anche nel corso della settimana con una striscia di 20 minuti dal titolo Pensieri stupendi de La Mala EducaXXXion, in onda il mercoledì, il giovedì, il venerdì e il lunedì, in seconda serata sempre su La7d, in cui tre protagoniste della trasmissione, Debora, Giulia e Noemi raccoglieranno da Nord a Sud del paese le esperienze degli italiani sui temi trattati. In ogni città, oltre a realizzare interviste, Debora, Giulia e Noemi “consegneranno” anche un pensiero stupendo, ovvero un messaggio erotico particolare di un abitante del luogo a un/a destinatario/a del suo desiderio sessuale, tutto da scoprire. La Striscia sarà preceduta da una breve introduzione di Elena di Cioccio.

Sul sito web www.lamalaeducaxxxion.la7d.it gli amanti del programma troveranno la rubrica “Pensieri stupendi” dove lasciare commenti, raccontare esperienze erotiche o scoprire come inviare il proprio “pensiero stupendo” alla persona che si desidera. Sarà inoltre disponibile una videogallery con i momenti più intensi del programma e le repliche integrali delle puntate per i sette giorni successivi alla messa in onda. Sulla pagina facebook.com/MalaEducaxion inoltre le protagoniste delle storie animeranno la discussione per approfondire i temi trattati in puntata.

La Mala EducaXXXion è un programma di Chiara Salvo e Katiuscia Salerno. Regia di Cristiano D’Alisera, scene di Francesca Montinaro e luci di Daniele Savi. Curatore per La7 Francesco Del Gratta.