Nuovi record a novembre per il web di La7

11/01/2012 - 09:00

- + Text size
Stampa

Il circuito raggiunge 1,4 milioni di browser unici (+107% rispetto a novembre 2010) e più di 17 milioni di pagine viste

Dopo i risultati eccezionali di ottobre, prosegue la corsa del Circuito Web La7, che anche a novembre registra nuovi numeri record:  1.400.000 browser unici (+107% rispetto a novembre 2010) e più di 17 milioni di pagine viste (+228% rispetto a novembre 2010).

In particolare La7.it, il portale che raccoglie le informazioni su tutti i programmi del palinsesto LA7 e LA7d e trasmette in diretta streaming il prime time di LA7 e i principali eventi sportivi,  ha totalizzato 1.200.000 browser unici (+110% rispetto a novembre 2010 e 24% rispetto a ottobre 2011) e 14.300.000 pagine viste (rispettivamente +302% e +35%).

Anche La7.tv, la prima catch up tv italiana, su cui è possibile rivedere in modo totalmente gratuito per 7 giorni il meglio della programmazione di LA7, è cresciuta ulteriormente, arrivando a totalizzare oltre 500mila browser unici (+93% rispetto a novembre 2010 e +14% rispetto a ottobre 2011), 2.800.000 pagine viste (rispettivamente +70% e +10%), quasi un milione di video erogati (+88% e +26%) con un tempo medio di visione di oltre 22 minuti.

A guidare la crescita del circuito sono ancora una volta l’appuntamento con la cucina de “I Menù di Benedetta”, l’autorevolezza dell’informazione del TGLA7 e la  satira di “Italialand–Nuove attrazioni”.

Crescono anche i contatti pubblicitari dell’intero Circuito LA7 Web, con quasi 38 milioni di impression (+227% rispetto a novembre 2010 e +29% rispetto a ottobre 2011), grazie all’interesse per l’offerta editoriale di LA7 e al tempo stesso ad un’offerta pubblicitaria che si arricchisce continuamente di nuove opportunità.

La forza multimediale del network è confermata anche dall'andamento di LA7 sui principali social network: le pagine Facebook de LA7 e dei suoi programmi hanno infatti raggiunto a novembre 2011 175.000 fan, con un tasso di crescita molto forte, +38% in un solo mese, indice della vitalità e della forza de LA7 e della sua capacità di rendere partecipe il pubblico coinvolgendolo in un’esperienza che ‘attraversa’ la rete e i contenuti che offre.

Anche Twitter è entrato nelle abitudini degli spettatori de LA7: a novembre 2011 sono già più di 40.000 i follower dei profili della rete e dei suoi principali programmi, tra cui “Piazzapulita”, primo programma di approfondimento a mostrare i twit degli utenti on air durante la diretta.

Il canale ufficiale La7/YouTube (http://www.youtube.com/la7) inoltre registra nel mese di novembre 2011 il boom di 13 milioni di visualizzazioni, trainate da Italialand – Nuove attrazioni.  Da segnalare anche l’ottimo risultato (45.000 visualizzazioni) ottenuto dalla prima diretta streaming di una partita di calcio non amichevole l’incontro di TIM CUP “Genoa – Bari”, trasmessa su YouTube, canale LA7 Intrattenimento.