L'altra metà del crimine

22/09/2011 - 12:00

- + Text size
Stampa

Da domani alle 21.10 su LA7d
Dieci nuovi appuntamenti condotti da Luciano Garofano

Storie di cronaca nera tinte di rosa che vedono le donne come protagoniste, che siano vittime o carnefici: da domani, giovedì 22 settembre, alle 21.10 su LA7d torna Luciano Garofano con “L’altra metà del crimine”.

Tra le novità della seconda edizione i casi verificatisi all’estero che Garofano ripercorrerà e illustrerà in studio - unitamente ad alcuni tragici episodi accaduti in Italia - affiancato da un team di esperti composto da un medico legale e una psicologa forense che, di volta in volta, si alterneranno per evidenziare l’aspetto psicologico e scientifico delle ricerche.

Al suo fianco, in ogni puntata, si alterneranno Laura Volpini e Cinzia Gimelli (psicologhe giuridiche), Mirella Gherardi, Maurizio Saliva e Roberto Testi (medici legali) e Michele Giuttari (investigatore).

La giornalista americana Andrea Vogt intervisterà i personaggi legati alle vicende narrate, ricostruite anche con l’ausilio della fiction narrativa e di immagini di laboratorio.

La voce narrante del programma è dell’attrice e doppiatrice Micaela Esdra, già voce di Catherine Willows, uno dei personaggi femminili di CSI.

L’altra metà del crimine è una produzione 0951film. Il programma è di Luciano Garofano, Paolo Fazzini e Paul Russell, la regia è di Angelo Rastelli. Per LA7, curatore Rosanna Alario.

 

Ufficio stampa Goigest – LA7