Telecom Italia Media e Airplus TV:perfezionata la vendita dell'attività di PPV sulla piattaforma del digitale terrestre

01/12/2008 - 19:45

- + Text size
Stampa

Telecom Italia Media ed Air P TV Development AB (Airplus TV) hanno dato attuazione all’accordo per la cessione delle attività relative alla Pay per View sulla piattaforma Digitale Terrestre, da Telecom Italia Media alla divisione italiana di Airplus TV, come annunciato lo scorso 17 ottobre.

Questi i principali termini dell’accordo:

1. cessione ad Airplus TV della APTV Srl, società in cui Telecom Italia Media ha conferito il ramo d’azienda che comprende le attività ed il personale afferente la Pay per View, a fronte del pagamento di un importo di 16,6 milioni di euro, che sarà soggetto a successivo conguaglio;
2. sottoscrizione degli accordi pluriennali di ospitalità di banda digitale terrestre (14 Mbits) fra l’operatore di rete di Telecom Italia Media ed Airplus TV per la trasmissione da parte di quest’ultima di canali in Pay Tv e contenuti in Pay per View;
3. sottoscrizione da parte di TI Media del 9% del capitale sociale della controllata italiana di Airplus TV per un corrispettivo di 5 milioni di euro;

Con la conclusione di questo accordo di partnership Telecom Italia Media realizza uno degli importanti obiettivi del Piano Industriale annunciato lo scorso mese di agosto.

L’accordo sottoscritto con TI Media consentirà alla controllata italiana di  Airplus TV di perseguire l’obiettivo di raggiungere significative quote di mercato grazie ad un’ampia gamma di  nuovi contenuti a pagamento, presto disponibili, ampliando ed arricchendo l’offerta del Digitale Terrestre in Italia.

I fondatori di AirPlus TV hanno una lunga esperienza nella TV digitale terrestre. Il management e gli investitori dell’azienda comprendono infatti i fondatori stessi e i primi investitori privati nella Pay TV Svedese di successo, Boxer TV, nonché  in ”PlusTV”, la pay TV Finlandese in continua e veloce crescita e, da ultimo, nella Dahlia Television SA in Spagna.

Airplus TV utilizzerà l’esperienza nella Pay TV DTT, sopra descritta, per espandere la propria presenza sui nuovi mercati europei, in particolare in Italia, e nel passaggio dalla tecnologia della TV analogica a quella digitale.

Gli investitori di Air Plus TV comprendono Investor Growth Capital, la filiale interamente posseduta da Investor AB, la  più grande azienda del Nord Europa tra le holding industriali quotate in borsa, insieme agli investitori fondatori, Provider Venture Partners, 2TD Holding (Sweden) e Constellation Ventures (U.S.A).