Telecom Italia Media: La grande vela entra nel vivo In esclusiva su LA7 la 32ma AMERICA’S CUP 2007 oltre 300 ore di trasmissione e speciali, commentatore d’eccezione Paul Cayard

28/03/2007 - 12:00

- + Text size
Stampa

La grande vela entra nel vivo
In esclusiva su LA7 la 32ma AMERICA’S CUP 2007
oltre 300 ore di trasmissione e speciali
commentatore d’eccezione Paul Cayard

Tre mesi d’avventura da seguire su tv, Internet e telefonini
su LA7, LA7 Cartapiù, Rosso Alice, TIM, Alice Home tv, Alice.it e la7.it

Una sfida dal fascino antico, ricca di personaggi e storie avvincenti, dove la tensione delle gare e la forte determinazione a vincere convivono con la sofisticata ricerca tecnologica. A partire dal 1 aprile, in occasione della cerimonia dell’Unveiling e per oltre tre mesi con 300 ore di trasmissioni e speciali, di cui più di 150 ore di diretta, la 32ma edizione dell’America’s Cup 2007 sarà protagonista in esclusiva su LA7.

Per la prima volta un grande evento come l’America’s Cup travalica i confini esclusivamente televisivi e diventa fruibile su una piattaforma molto più ampia, che comprende Internet (con il sito la7.it/vela, il portale ADSL Rosso Alice, la tv via Internet di Telecom Italia Alice Home tv e il portale Alice), i telefonini (TIM) e il digitale terrestre (LA7 Cartapiù).

Dopo il Sei Nazioni di rugby e accanto alla Superbike, la rete del gruppo Telecom Italia Media continua ad essere protagonista con uno sport dal grande fascino, in grado di coinvolgere, grazie alla sua storia, alle tecniche, ai personaggi, un pubblico sempre più ampio non solo di appassionati. Una sfida lunga e avvincente: dai campi di gara, al timone insieme agli skipper più famosi, per vivere tutte le regate della Louis Vuitton Cup e dell’America’s Cup che quest’anno, per la prima volta in 156 anni di storia, si disputano nel Mediterraneo, a Valencia, in Spagna.
 
Undici sfidanti del Defender Alinghi, tra cui tre team italiani, Luna Rossa Challenge, Mascalzone Latino Capitalia Team e +39 Challenge, si lanciano alla conquista della vetta più alta della vela.

Per un evento di simile portata, LA7 ha scelto come commentatore d’eccezione uno dei velisti più famosi del mondo: Paul Cayard. Un curriculum impressionante, sette volte campione del mondo, due volte olimpionico, miglia e miglia su tutti i mari del pianeta che gli hanno valso una popolarità planetaria, Cayard tornerà a far sognare gli italiani, come già è avvenuto quando, quindici anni fa, era al timone del Moro di Venezia.
Il velista americano non sarà però l’unica novità di quest’anno di ForzaSette, il magazine quotidiano condotto dalla “voce della vela” Paolo Cecinelli affiancato dal numero uno degli specialisti Luca Bontempelli: con loro ci sarà un’inedita “Squadra Rosa”, composta dalle veliste Chiara Cetorelli e Cristiana Monina e appassionate di vela Rachele Vitello e Sara Sartini che, da Valencia,illustreranno tutti gli aspetti delle regate, da quelli più tecnici, attraverso l’utilizzo del virtual eye e la radio cam, agli aspetti di colore e di costume.

A coordinare sul posto l’ “equipaggio” di giornalisti di LA7 sarà il vicedirettore della testata sportiva Emilio Piervincenzi. Con lui saranno impegnati a Valencia come inviati Enzo Barlocco, Ugo Francica Nava, Nicolò di Thiene, Massimo Benedetti e Gianluca Galeazzi, per il multimediale.

In ogni collegamento, Forza Sette proporrà immagini e servizi dai campi di regata e dalla darsena, oltre ai “suoni dell’America’s Cup”, i tipici ed emozionanti effetti che caratterizzano le grandi regate: le voci degli equipaggi sulle barche, il vento che fa vibrare le vele e le onde che battono sugli scafi. Per accompagnare la tensione e le manovre delle barche in gara da tutte le angolazioni. Ogni appuntamento con ForzaSette sarà arricchito da contributi grafici e filmati, per spiegare le varie fasi di gara dal punto di vista tecnico e dei regolamenti.
 
Il 1° aprile, in occasione della cerimonia dell’Unveiling, esposizione pubblica delle barche dei Contender, LA7 proporrà a partire dalle ore 14.00 uno speciale in diretta, con le immagini degli scafi e di tutte le chiglie "scoperte". Per la prima volta, le linee delle imbarcazioni saranno sottoposte al giudizio degli esperti e confrontate tra loro.

Dal 3 aprile, poi, due giorni per seguire sempre in diretta le regate di flotta dell’Act 13, ultima occasione di vedere il Defender Alinghi in acqua prima dello scontro della Coppa America. Dal 16 aprile, ampio spazio su LA7 ai Round Robin, alle Semifinali e Finali della Louis Vuitton Cup, ogni giorno in diretta con Valencia dalle ore 14,00 in poi.

Il 23 giugno avrà inizio la 32ma edizione della America's Cup, dove il  vincitore della Louis Vuitton Cup – challenger designato -  sfiderà Alinghi. La vittoria andrà al team che per primo si imporrà in cinque regate su nove.

Per i nottambuli e per tutti gli appassionati, le fasi principali dell’America’s Cup potranno essere rivissute e seguite anche dopo il TgLA7 della notte.


Il sito www.la7.it/vela dal 1° aprile lancerà una sezione dedicata all’evento, dove verranno offerti ampi spazi alle news, alle classifiche, alla presentazione dei team e alla descrizione tecnica dei punti di forza degli scafi e delle vele delle barche in gara. Tutta la manifestazione sarà seguita in diretta dalla redazione web e sul sito prenderà vita un forum di vela, in cui gli appassionati o semplici neofiti potranno scambiarsi commenti e trovare informazioni sulla 32ma edizione dell’America’s Cup.


La grande vela sarà protagonista anche su LA7 Cartapiù, il canale Pay per view del digitale terrestre di Telecom Italia Media, che ogni sera dal 16 aprile alle 21.15 proporrà uno speciale magazine di un'ora, ricco di commenti e interviste, con la sintesi delle regate della giornata. I telespettatori potranno acquistare ogni singolo evento a 3 euro oppure attraverso il nuovo PACCHETTO ESTATE CARTAPIU', che sarà in vendita dal 16 aprile a 19 euro, abilitando alla visione di tutto il palinsesto Cartapiù per 30 giorni dall'attivazione.


Insieme alla programmazione di LA7, partono le dirette - e la sintesi on demand delle regate - anche per gli appassionati che vorranno collegarsi gratuitamente al canale Sport del portale ADSL di Telecom Italia Rosso Alice (http://www.rossoalice.it/), che ospita un’area tematica interamente dedicata alla Coppa America.


Le dirette e le sintesi on demand delle regate saranno disponibili anche per gli abbonati di Alice Home Tv, la tv via Internet di Telecom Italia. Per chi voglia tenersi sempre aggiornato sulla Coppa America, senza rinunciare alla propria mobilità, TIM propone direttamente sui telefonini, in un’apposita sezione dedicata all’evento ed in collaborazione con LA7, la diretta video in streaming delle regate e gli highlights video delle giornate di gara. Anche il canale Sport del portale Alice di Telecom Italia (http://www.alice.it/), infine, dedicherà un’ampia sezione all’evento Coppa America.