La Perla sfila su Virgilio

27/02/2003 - 12:00

- + Text size
Stampa

In esclusiva dalle passerelle milanesi, per la prima volta online su Virgilio l’evento “La Perla Prêt-à-porter Autunno/Inverno 2003/2004”
L´appuntamento è per sabato 1° marzo alle ore 11.00
 

La Perla azienda leader internazionale nel settore della lingerie e moda mare e Virgilio, il primo portale in Italia con oltre 545 milioni di pagine viste al mese (gennaio 2003, fonte Red Sherif), hanno siglato una importante partnership per realizzare un evento on line straordinario.

Grazie all’esperienza nella gestione di grandi eventi di comunicazione e alla forza distributiva di Virgilio, gli utenti internet di tutto il mondo potranno assistere in diretta on line alla sfilata di La Perla per la collezione Prêt-à-porter Autunno-Inverno 2003/2004, direttamente sulle passerelle di Milano Moda Donna. L’evento sarà disponibile in tempo reale sabato 1° marzo alle ore 11.00 e on demand per il mese successivo su http://laperla.virgilio.it/.

"Abbiamo scelto Virgilio per questo ambizioso progetto perché crediamo che la Rete sia lo strumento comunicativo del futuro e perché questo grande portale è da sempre pioniere e leader nello sviluppo di eventi on line, con la sua audience di oltre 12 milioni di utenti unici al mese - afferma Anna Masotti, Fashion Coordinator di La Perla - e rende possibile presentare ad un´immensa platea la nostra nuova collezione La Perla Pret-a-Porter, per la prima volta disegnata da Alessandro Dell´Acqua"

“Virgilio ha  prodotto un format di comunicazione multimediale unico nel suo genere - afferma Harald Rosch responsabile della divisione internet  di Seat Pagine Gialle  -  che si adatta perfettamente al mondo della moda e alle esigenze di La Perla. Grazie alla nostra piattaforma  abbiamo utilizzato con creatività tutti gli strumenti a nostra disposizione: video della sfilata live, gallerie fotografiche, approfondimenti, concorsi, interviste dal back stage, video clip on demand, rubriche. Tutti elementi che rendono Virgilio un canale di comunicazione innovativo, ideale anche per il linguaggio del fashion system.”

A sostegno dell’evento entrambi i partner hanno realizzato brevi campagne on line e off line pianificando uscite mirate sui principali media italiani  e stranieri.