Virgilio rivoluziona la home page

13/11/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Virgilio si prepara ad affrontare il 2003
con un look innovativo e una nuova impostazione

Virgilio si rinnova e continua a guidare, nella sempre più vasta biblioteca virtuale  del web, chi vuole allargare la propria conoscenza permettendo di raggiungere l’informazione senza fatica, in modo preciso e diretto.

La nuova home page, che sarà on line dal 14 novembre, si presenta  più razionale, immediata e moderna.

Virgilio,  primo motore di ricerca italiano, nel mese di ottobre ha raggiunto in assoluto il valore più alto in termini di utenti unici e traffico (11,3 milioni di utenti e 500 milioni di page views, fonte interna Red Sheriff) e  grazie alla sua nuova impostazione si propone di  essere ancora più coinvolgente e dinamico.
Con un abito meno rigido e meno tradizionale, grazie ad una grafica più semplice, lineare e di grande impatto, Virgilio apre le porte ad una comunicazione e ad una navigazione più moderna e stimolante.

“Naviga”, “Comunica”, “Trova”,  “Guarda” e “Usa” sono le nuove  supercategorie che raggruppano verticalmente in un unico “albero di navigazione” il meglio di Virgilio.

Viene ampliato anche lo spazio dedicato alle immagini, con fotografie più grandi e numerose. Anche consultare le previsioni del tempo, l’oroscopo e le quotazioni della borsa diventa più facile e immediato, grazie ad un’icona fissa sopra l’albero di navigazione.

La nuova home page sarà dunque caratterizzata da importanti novità, tutte dirette ad offrire maggiore attualità e dinamicità a contenuti e servizi: 
 
 navigazione dei canali e delle directory  per ordine alfabetico con molti aggiornamenti quotidiani per offrire ancora più contenuti e itinerari
 “ultime notizie” a rullo continuato e suddivise in categorie: ultim’ora, cronaca, esteri, economia, sport e speciali
 un nuovo appuntamento fisso con “il Meglio della rete”
 uno spazio dedicato interamente alla Community, area in continua crescita  ed un  altro allo Shopping ricco di offerte e occasioni.