LA7 e Cairo Communication: firmato contratto per la raccolta pubblicitaria a partire dal 2003

09/11/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Seat PG, attraverso la sua controllata TV Internazionale S.p.A. (LA7), e Cairo Communication S.p.A. hanno stipulato un contratto triennale in esclusiva (2003-2005) di concessione per la raccolta pubblicitaria  sull´emittente La7, che prevede un obiettivo di fatturato medio annuo lordo di 90 Milioni di Euro con corrispettivi garantiti medi annui netti di 45,8 Milioni di Euro. 

Il contratto si rinnoverà tacitamente per un ulteriore triennio al raggiungimento di obiettivi concordati.

La sottoscrizione del contratto di concessione segna l’inizio di una partnership tra l’editore e la concessionaria molto significativa per il conseguimento di obiettivi di sviluppo comuni in  termini sia di raccolta pubblicitaria  che di affermazione della rete.

La7 si rivolge ad un target di pubblico medio/alto con una programmazione attenta all’informazione e alla qualità dei programmi e dei protagonisti, che ha portato ad una progressiva crescita di audience nel corso del 2002.

Il Gruppo Cairo Communication, che ha conseguito nel 2001 un fatturato complessivo di oltre 150 Milioni di Euro,  opera anche come Editore con la Editoriale Giorgio Mondadori ed è la concessionaria pubblicitaria leader nel settore della televisione a pagamento. Gestisce  in esclusiva la raccolta pubblicitaria delle reti analogiche e digitali di Telepiù e di altre tv tematiche, quali ad esempio Cartoon Network, CNN e Discovery Channel per le quali a partire dal 1998, anno di sottoscrizione del contratto, ha più che triplicato il fatturato pubblicitario.