Il CdA Seat PG approva i risultati del terzo trimestre 2002

06/11/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

Utile netto consolidato di 15 milioni  di euro rispetto ad una perdita di 33 milioni di euro del terzo trimestre 2001
Positivo il Mol dell’area Internet per il terzo trimestre consecutivo

GRUPPO SEAT PG

 RICAVI A 1.379 MILIONI DI EURO
 +2,6% RISPETTO AL 30.9.2001)

MOL: 400,6 MILIONI DI EURO (+33,2% RISPETTO AL 30.9.2001)

RISULTATO OPERATIVO: 127 MILIONI DI EURO
(10,1 MILIONI DI EURO AL 30.9.2001)

RISULTATO NETTO POSITIVO PER 1 MILIONE DI EURO RISPETTO AD UNA PERDITA DI 109,8 MILIONI DI EURO REGISTRATA AL 30.9.2001

L’INDEBITAMENTO SCENDE DI 232 MILIONI DI EURO RISPETTO AL 31.12.2001 E SI ATTESTA A 690 MILIONI DI EURO

SEAT PG S.p.A

RICAVI: 778,2 MILIONI DI EURO (+2,9% RISPETTO AL 30.9.2001)

MOL: 386,5 MILIONI DI EURO (+8,4% RISPETTO AL 30.9.2001)

RISULTATO OPERATIVO: 231,9 MILIONI DI EURO
(+18,1% RISPETTO AL 30.9.2001)

UTILE NETTO DI 21,5 MILIONI DI EURO RISPETTO AD UNA PERDITA DI 88,8 MILIONI DI EURO AL 30.9.2001

Il Consiglio di Amministrazione di Seat Pagine Gialle (Gruppo Telecom Italia) riunitosi oggi a Roma, ha esaminato e approvato i risultati del Gruppo per i primi nove mesi dell’esercizio 2002 che si chiude  con un risultato netto consolidato di un milione di euro rispetto ad una perdita di 109,8 milioni di euro dello stesso periodo del 2001. Il risultato consolidato è in utile per il secondo trimestre consecutivo e in termini progressivi torna ad essere positivo per la prima volta dal 2000.
I positivi risultati del gruppo Seat PG, nei primi nove mesi del 2002, pur a fronte di una contenuta crescita dei ricavi dovuta alla persistente crisi del mercato pubblicitario, nascono da un’importante azione di recupero di efficienza e da una significativa riduzione dei costi operativi. L’incidenza del margine operativo lordo sui ricavi ha raggiunto il 29,%, in forte aumento rispetto al 22,4% del 2001. L’azione del management è stata infatti finalizzata a migliorare e razionalizzare la struttura e le attività del Gruppo e a sviluppare sinergie tra le diverse aree di business.
In particolare l’area Internet ha continuato a migliorare la propria redditività, anche per effetto della diversificazione delle fonti di ricavo e delle sinergie con le directory.
E’ significativo il successo del lancio di PG Net, il nuovo prodotto di listing a pagamento sul motore di ricerca di Virgilio.  PG Net, rivolto alle piccole e medie aziende e commercializzato dalla rete di vendita di Pagine Gialle, dai primi di luglio a oggi ha già raggiunto i 20 mila clienti.
Per l’intero esercizio 2002, Seat PG prevede di confermare i significativi miglioramenti registrati a livello gestionale, anche grazie al lancio delle nuove Pagine Gialle e Pagine Bianche e delle nuove offerte di accesso a Internet. La crescita del margine operativo lordo, rispetto al 2001, è confermata e rimarrà nell’ordine del 30%.
Negli ultimi mesi è proseguita l’opera di razionalizzazione della struttura del Gruppo. Il numero delle società operative del Gruppo è stato ulteriormente ridotto, da oltre 200 alla fine del 2001 a 138 al 30 settembre 2002.

Principali risultati economico finanziari del Gruppo Seat PG

I ricavi consolidati ammontano, nei primi nove mesi del 2002, a 1.379 milioni di euro con un incremento del 2,6% rispetto allo stesso periodo del 2001.
Il margine operativo lordo del periodo è in ulteriore deciso miglioramento e raggiunge i 400,6 milioni di euro a fronte dei 300,8 milioni di euro dei primi nove mesi del 2001, +33,2%.
Il risultato operativo ante ammortamenti extra operativi nei primi nove mesi 2002 è  stato pari a 260 milioni di euro, +74% rispetto ai 149,4 milioni di euro dei primi nove mesi del 2001.
L’utile netto consolidato per i primi nove mesi evidenzia un valore positivo di un milione di euro rispetto ad una perdita di 109,8 milioni di euro dello stesso periodo del 2001.
Il forte incremento del margine operativo lordo si è riflesso anche sul risultato operativo che ha raggiunto nei nove mesi i  126,7 milioni di euro rispetto ai 10,1 milioni di euro dello stesso periodo del 2001.
L’indebitamento finanziario netto si riduce di 232 milioni di euro rispetto al 31. 12. 2001 scendendo a 690 milioni di euro.

I risultati del 3° trimestre 2002

Il terzo trimestre 2002 registra un risultato netto consolidato positivo per 15 milioni di euro rispetto alla perdita di 33 milioni di euro dello stesso periodo del 2001.
I ricavi del trimestre hanno raggiunto i 508,6 milioni di euro con una flessione del 2%, dovuta principalmente all’uscita dall’area di consolidamento del gruppo Datahouse e di alcune società dell’area Internet, oltre al rinvio al quarto trimestre del 2002 della pubblicazione di alcune directory telefoniche di Thomson.
Il margine operativo lordo ha raggiunto i 191,4 milioni di euro contro i 157,3 milioni di euro del terzo trimestre 2001, con un miglioramento del 21,7% e una incidenza sui ricavi del 37,6%, rispetto al 30,3% del 2001.
Il risultato operativo pari a 107,6 milioni di euro ha segnato un incremento del 107,4% rispetto al terzo trimestre 2001 (51,9 milioni di euro) con una incidenza sui ricavi del  21,2%, rispetto al 10% del 2001.

Seat PG  S.p.A

La capogruppo Seat PG S.p.A. chiude i primi nove mesi con ricavi  pari a 778,2 milioni di euro, +2,9% ed un risultato operativo pari a 231,9 milioni di euro, che cresce del 18,1% rispetto ai 196,5 milioni di euro dei primi nove mesi 2001.
L’utile netto al 30.9.2002 è positivo per 21,5 milioni di euro rispetto alla perdita di 88,8 milioni di euro dei primi nove mesi del 2001.

Eventi successivi al 30 settembre 2002

Si è conclusa in data 29 ottobre 2002 la prima fase dell´operazione "Tiglio", progetto che coinvolge le società del gruppo Olivetti-Telecom Italia, finalizzato alla valorizzazione  degli immobili del Gruppo, tra i quali anche quelli del gruppo Seat Pagine Gialle.
In particolare,  sono divenuti esecutivi gli atti di compravendita degli immobili di Seat Pagine Gialle S.p.A. e del Gruppo Buffetti S.p.A. ceduti ad un valore complessivo di euro 53 milioni, di cui euro 10,6 milioni già incassati al 30 settembre 2002. L’effetto ulteriore  sulla posizione finanziaria netta è di 42,5 milioni di euro in parte utilizzati per sottoscrivere un finanziamento a sette anni a Tiglio S.r.l. di 2,6 milioni di euro e un aumento di capitale in Tiglio S.r.l. di 10,6 milioni di euro.

§

Giovedì 7 novembre alle ore 11.00 nel corso di una conference call verranno illustrati alla comunità finanziaria i risultati del terzo trimestre del Gruppo e della Capogruppo.
La stampa potrà seguire lo svolgimento della conference call collegandosi al numero:
06 33168   (dall’Italia)       
+39 06 33168  (dall’estero)
successivamente digitare     *  e   0