Le novità Internet di SEAT. Il rilancio di Tin.it con le nuove offerte e il restyling di Virgilio

17/04/2002 - 12:00

- + Text size
Stampa

-  Seat rilancia la sua attività su internet e, dopo il processo di ristrutturazione e razionalizzazione del settore, punta allo sviluppo dei due “pilastri” del Gruppo: l’ISP (accesso a internet) Tin.it, che conta 1.900.000 clienti attivi e Virgilio, il principale portale italiano con oltre 9 milioni di utenti unici al mese.
- Tin.it: è partita la campagna pubblicitaria con il nuovo logo e le nuove offerte per l’accesso internet free, pay e ADSL (banda larga). Le novità che contraddistinguono le offerte sono il prezzo, la semplicità di installazione, di collegamento, d’uso e di navigazione. I clienti potranno rivolgersi al nuovo numero verde 803380 sia per stipulare contratti sia per assistenza e informazioni commerciali. 
- Virgilio:  è on-line il restyling del portale, con novità nella grafica, nelle aree tematiche e nella facilità di utilizzo e navigazione. Virgilio si conferma la guida italiana ad internet, semplice, rapida, e completa e, avviando la propria strategia di “content distribution network”, sigla la prima importante partnership editoriale con il Corriere della Sera.


LE NUOVE OFFERTE DI TIN.IT

Il rilancio del brand tin.it è accompagnato da un forte segnale di rinnovamento. Il logo, una tavola da surf stilizzata per navigare su internet, si colora di arancione per ricordare la  naturale vicinanza a Virgilio.

Tin.it propone nuove offerte di accesso ad internet: dall’accesso gratuito “tin.it Free”, agli abbonamenti tin.it a pagamento, fino all’ADSL per i privati e per le aziende, tutti abbinati a servizi WEB e di assistenza telefonica.

ADSL
Le offerte più importanti riguardano l’ADSL, convenienti per il prezzo, per la qualità dei collegamenti, per l’unicità dei servizi e la semplicità di collegamento grazie al kit autoinstallante.

Tin.it ADSL è offerta in due diverse modalità:

- “giornaliero” , cioè a consumo, al costo di 24,95 euro al mese (canone fisso) più i giorni di effettivo utilizzo per un costo quotidiano di 0,5 euro (prezzi IVA inclusa).

- “a forfait”, a tariffa fissa di 36,95 euro al mese indipendentemente dai giorni di collegamento (prezzi IVA inclusa).

Per il lancio della versione “giornaliero” (lo “ski-pass” di internet veloce) il cliente potrà provare l’efficacia dell’ADSL – in promozione speciale fino al 30 settembre - non pagando alcun giorno di connessione, ma solo il costo del canone.

Queste due proposte saranno veicolate in tre modalità: base (solo accesso ad internet), kit (con modem in comodato d’uso e soluzione autoinstallante per un costo aggiuntivo di tre euro al mese) e con soluzione chiavi in mano (con modem in comodato d’uso e installazione a domicilio da parte di un tecnico, per un costo aggiuntivo di sei euro al mese).


Per promuovere il lancio dei nuovi prodotti è prevista la loro attivazione gratuita fino al 30 giugno.

Se le proposte ad una velocità di 256 Kbps sono soprattutto per gli utenti “consumer”, quelle a 640 kbps sono più adatte alla clientela business.
Le  novità per questo pubblico sono Tin.it ADSL 640, con accesso a 640 kbit/sec in ricezione e fino a 128 kbit/sec in trasmissione, e Adsl 640 Lan, che si rivolge in particolare, al pubblico delle aziende e dei professionisti.


NARROWBAND (DIAL-UP)

Tin.it free
L’offerta base è costituita da “tin.it Free”, l’accesso gratuito ad internet, senza costi di attivazione né canone: si naviga su Internet con a proprio carico esclusivamente il costo di una telefonata urbana.

Tin.it Plus e Pro
Gli abbonamenti internet a pagamento, con il tradizionale modem, sono due: Tin.it Plus e Tin.it Pro, che offrono, a partire da 6,5 Euro al mese,  servizi premium quali: fino a 5 mailbox da 50 Mb, spazio disco da 50 MB per il proprio sito  personale e per archiviare files o foto, servizi di assistenza gratuita sul numero verde 803380 e servizi di messaggistica evoluta, tra cui l’invio di video messaggi, la ricezione di messaggi vocali e fax, l’invio e la ricezione di mail da cellulare.

Tutti i dettagli delle offerte sono disponibili sul sito http://www.tin.it/ ed è possibile abbonarsi direttamente on-line, così come attraverso il numero verde 803380, i punti vendita Buffetti e i negozi “autorizzati” Tin.it.


IL NUOVO VIRGILIO

Il portale si rinnova nel segno della continuità. Oltre alla nuova grafica ed alla razionalizzazione delle aree tematiche, Virgilio presenta i propri canali secondo logiche innovative studiate per semplificare e arricchire l´esperienza di navigazione degli utenti internet e propone 18 aree tematiche: veri e propri “portali nel portale”, dalla musica alla tecnologia, dai viaggi all’informazione. Inoltre la principale guida italiana ad internet dà forte impulso allo sviluppo del proprio motore di ricerca anche grazie alle sinergie con Pagine Gialle e Pagine Bianche e avvia una nuova strategia di “content distribution network” che prevede importanti accordi editoriali.

IL MOTORE DI RICERCA
Dal primo maggio partirà un’offerta unica nel panorama italiano di internet: sarà possibile acquistare maggior visibilità, da parte degli operatori economici, sul motore di ricerca di Virgilio.
Il portale propone in evidenza nella sua home page i link con Pagine Gialle e Pagine Bianche online, rendendo immediatamente raggiungibili e ricercabili 19 milioni di famiglie e oltre 3 milioni di operatori economici.
E grazie all’integrazione tra i database di Virgilio e quelli di Pagine Gialle on line, da una parte le aziende italiane avranno un nuovo e unico strumento per essere trovate su internet, dall’altra i navigatori del web potranno avere risposte sempre più precise ed efficaci alle loro ricerche.
L’offerta commerciale per la visibilità sul motore di ricerca sarà prioritariamente veicolata dai duemila agenti Seat diffusi su tutto il territorio nazionale.
L’integrazione e la sinergia tra le componenti commerciali del Gruppo Seat e il portale Virgilio sono del resto già da oggi presenti nella riorganizzazione dei canali di Virgilio. Sempre attento ad offrire il meglio del web, Virgilio offre infatti da oggi, in tutte le sue componenti editoriali, link e suggerimenti non solo per l’approfondimento web ma anche per l’acquisto online (Virgilio Shopping) e l’acquisto offline (Pagine Gialle). Un mix di contenuti editoriali e commerciali  che fanno sempre di più di Virgilio il punto di riferimento internet sia per i consumatori finali che per le aziende.


I CONTENUTI

Il principale grande accordo editoriale è rappresentato dalla partnership con RCS/Corriere della Sera, nell’ambito di una strategia che prevede partnership per la distribuzione di contenuti di qualità sul portale.
L’accordo con il Corriere della Sera prevede che dalla fine del mese il sito corriere.it, nella sua interezza, venga distribuito all’interno del portale Virgilio, diventandone l’area di approfondimento sul fronte news.
Contenuti giornalistici e iniziative editoriali di qualità, in esclusiva, per permettere agli oltre nove milioni di utenti di Virgilio di essere sempre aggiornati sull’attualità.
I principali brand e mezzi su internet e su carta uniscono così i loro sforzi per realizzare un´offerta di alta qualità editoriale che garantisca al navigatore un servizio informativo semplice e diretto.

Nell’ambito del “content distribution network” altro grande punto di forza del portale è il nuovo modo di proporre e approfondire l’informazione, in tutti i suoi aspetti. E proprio nell’informazione saranno sempre più strette ed evidenti anche le sinergie con La7, la televisione del Gruppo, i cui tg vengono proposti in home page e resi disponibili con la tecnica del videostreaming e con una serie di utili link di approfondimento, oltre a sondaggi, forum, e chat sui temi trattati anche in altri programmi tv.