Convocazione di Assemblea Speciale dei possessori di azioni di risparmio Telecom Italia

07/05/2003 - 09:00

- + Text size
Stampa

 

Sede Legale in Milano Piazza degli Affari n. 2
Direzione Generale e Sede Secondaria in Roma Corso d’Italia n. 41
Capitale sociale Euro 4.023.816.860,80 int. versato
Codice Fiscale/Partita Iva e numero iscrizione al registro delle Imprese di Milano 00471850016

Convocazione di assemblea speciale dei possessori di azioni di risparmio (ai sensi dell’art. 146, comma 2, del decreto legislativo n. 58/1998)

I Signori Azionisti possessori di azioni di risparmio sono convocati in Assemblea in Milano presso la Sede Legale di Telecom Italia S.p.A., in Piazza degli Affari 2, per le ore 11.00 del giorno 9 giugno 2003 in prima convocazione e, occorrendo, il giorno 10 e 11 giugno 2003, rispettivamente in seconda e terza convocazione, stessa ora e stesso luogo, per discutere e deliberare, sul seguente

 

                                        ORDINE DEL GIORNO

 

     
  • Esame delle delibere dell’assemblea straordinaria delle Telecom Italia S.p.A. convocata, in prima convocazione, per il giorno 24 maggio 2003, ed eventuale approvazione delle delibere che pregiudicassero i diritti della categoria, ai sensi dell’articolo 146, 1° comma, lettere e) e b) del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998.
  • Rendiconto del rappresentante comune relativo al fondo a suo tempo costituito per le spese necessarie alla tutela dei comuni interessi e delibere relative alla costituzione di un nuovo fondo, ovvero alla integrazione di quello esistente, ai sensi dell’articolo 146, 1° comma, lettera c) del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998.
  • Eventuali deliberazioni ai sensi dell’articolo 146, 1° comma, lettera a) del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998.
     

Hanno diritto di intervenire all’Assemblea gli Azionisti possessori di azioni di risparmio che presenteranno l’apposita certificazione rilasciata da un intermediario autorizzato ai sensi della normativa vigente.

Come di consueto, i possessori di ADRs quotati alla Borsa di New York e rappresentativi di azioni Telecom Italia di risparmio dovranno rivolgersi alla JP Morgan Chase Bank (già Morgan Guaranty Trust Company of NewYork), 1 Chase Manhattan Plaza, New York 10081, emittente dei predetti ADRs.

Si precisa che l’Assemblea è convocata su richiesta di UBS AG, che dichiara un possesso di azioni di risparmio superiore all’1% del capitale di categoria.

Il Rappresentante Comune

Prof. Carlo Pasteris

Si invitano i Signori Azionisti a presentarsi in anticipo rispetto all’orario di convocazione della riunione, in modo da agevolare le operazioni di registrazione. Le attività di accreditamento dei partecipanti alla riunione avranno inizio a partire dalle ore 10.00

Il presente avviso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, del 7 maggio 2003 n. 104, è reperibile all´indirizzo internet: http://www.telecomitalia.it