Paola Bruno nominata Consigliere di Amministrazione e componente del Comitato per le nomine e la remunerazione della Società. Approvato il calendario finanziario 2016

21/12/2015 - 19:21

  • Archivio Media /
  • Comunicati stampa /
  • INWIT /
  • Paola Bruno nominata Consigliere di Amministrazione e componente del Comitato per le nomine e la remunerazione della Società. Approvato il calendario finanziario 2016
- + Text size
Stampa


Il Consiglio di Amministrazione di Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (INWIT), riunitosi oggi sotto la presidenza di Francesco Profumo, ha nominato la Dottoressa Paola Bruno Amministratore della Società su proposta del Comitato per le nomine e la remunerazione, in sostituzione del Professor Umberto Tombari che aveva rassegnato le proprie dimissioni lo scorso 13 novembre.

La Dottoressa Bruno, che è in possesso dei requisiti d’indipendenza ai sensi del Testo Unico della Finanza e del Codice di Autodisciplina, è stata altresì nominato componente del Comitato per le nomine e la remunerazione della Società.

Il Consiglio di Amministrazione, così integrato, è composto in maggioranza da Consiglieri indipendenti in conformità alle previsioni contenute all’art. 37 del Regolamento Mercati di Consob e alle raccomandazioni del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana.

Alla luce della recente istituzione della Funzione Audit della Società il Consiglio di Amministrazione ha approvato minimi interventi di aggiornamento dei Principi di autodisciplina di INWIT, al fine di tenerne conto.

Il curriculum vitae del Consigliere Paola Bruno e la versione aggiornata dei Principi di autodisciplina sono disponibili sul sito internet della Società all’indirizzo http://www.inwit.it

La Dottoressa Bruno non detiene partecipazioni in azioni emesse dalla Società.

Infine, il Consiglio ha finalizzato il calendario delle riunioni di approvazione dei resoconti finanziari per l’anno 2016, che si riporta di seguito:

  • 3 febbraio - Consiglio di Amministrazione per l’approvazione dei dati preconsuntivi
  • 11 marzo - Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del progetto di bilancio d’esercizio e del bilancio consolidato al 31 dicembre 2015
  • 19 aprile - Assemblea per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2015
  • 3 maggio - Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2016
  • 29 luglio - Consiglio di Amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale 2016
  • 4 novembre - Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2016

Eventuali variazioni delle date sopra indicate saranno comunicate senza indugio.

Le conference call per la presentazione dei dati contabili alla comunità finanziaria si svolgeranno, di norma, successivamente alla riunione di approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione.

Milano, 21 dicembre 2015