Assemblea Straordinaria e Ordinaria di Telecom Italia del 5, 6 e 7 aprile 2005

04/03/2005 - 08:00

  • Assemblea Straordinaria e Ordinaria di Telecom Italia del 5, 6 e 7 aprile 2005
- + Text size
Stampa

The Telecom Italia securities referred to herein that will be issued in connection with the merger described herein have not been, and are not intended to be, registered under the U.S. Securities Act of 1933 (the Securities Act) and may not be offered or sold, directly or indirectly, into the United States except pursuant to an applicable exemption. The Telecom Italia securities are intended to be made available within the United States in connection with the merger pursuant to an exemption from the registration requirements of the Securities Act.

                            CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

Ad integrazione e, per quanto occorrer possa, conferma e ripetizione dell'avviso di convocazione dell'Assemblea Straordinaria della Società pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 22, parte seconda del 28 gennaio 2005, inserzione S-598, gli Azionisti ordinari sono convocati in Assemblea Straordinaria e Ordinaria in prima convocazione il giorno 5 aprile 2005, ore 11.00, in Milano, Piazza degli Affari 2; in Assemblea Straordinaria in seconda convocazione il giorno 6 aprile 2005, stessa ora e luogo; in Assemblea Straordinaria in terza convocazione e Ordinaria in seconda convocazione il giorno 7 aprile 2005, stessa ora, in Rozzano (Milano), Viale Toscana n. 3, per discutere e deliberare sul seguente

                                     ORDINE DEL GIORNO

Parte straordinaria

• Approvazione del progetto di fusione per incorporazione di Telecom Italia Mobile S.p.A. in Telecom Italia S.p.A. - deliberazioni inerenti e conseguenti

(parte già contenuta nell'avviso in data 28 gennaio 2005)

Parte ordinaria

• Bilancio al 31 dicembre 2004 - deliberazioni inerenti e conseguenti

• Integrazione del Consiglio di Amministrazione - deliberazioni in ordine a

• rideterminazione del numero dei componenti il Consiglio

• rideterminazione del compenso complessivo annuo del Consiglio

• nomina di due Consiglieri

Ai sensi di legge e di Statuto, sono legittimati all'intervento in Assemblea gli Azionisti possessori di azioni ordinarie per le quali sia pervenuta alla Società la comunicazione prevista dall'articolo 2370, secondo comma, codice civile nel termine di due giorni precedenti la data della singola riunione assembleare e che alla data della riunione siano in possesso di idonea certificazione.

Sono a disposizione del pubblico presso la Sede Legale della Società nonché presso Borsa Italiana S.p.A.:

- il Progetto di fusione per incorporazione di Telecom Italia Mobile S.p.A. in Telecom Italia S.p.A.;

- le relazioni illustrative degli amministratori delle società partecipanti alla fusione;

- le situazioni patrimoniali al 30 settembre 2004 delle società partecipanti alla fusione;

- la documentazione di bilancio relativa agli esercizi 2001, 2002 e 2003 delle società partecipanti alla fusione;

- le relazioni sul rapporto di cambio di Mazars & Guerard S.p.A. e di Reconta Ernst & Young S.p.A., redatte ai sensi dell'art. 2501- sexies codice civile

- le proposte deliberative sugli argomenti all'ordine del giorno.

Negli stessi luoghi saranno messi a disposizione:

• a partire dal giorno 18 marzo 2005 il progetto di bilancio d'esercizio della Società, il bilancio consolidato e la relazione sulla gestione a corredo di entrambi, unitamente alla restante documentazione di legge;

• a partire dal giorno 25 marzo 2005 il documento informativo sull'operazione di integrazione Telecom Italia/Tim.

I Soci hanno facoltà di ottenerne copia.

La documentazione assembleare sarà altresì messa a disposizione sul sito internet della Società all'indirizzo: http://www.telecomitalia.it

                               VOTO PER CORRISPONDENZA

Ai sensi dell'art. 19 dello Statuto sociale, il diritto di voto potrà essere esercitato anche per corrispondenza in conformità alla normativa in vigore.

La documentazione per l'esercizio del voto per corrispondenza sarà disponibile a partire dal giorno 14 marzo 2005 presso la Sede Legale della Società, dove potrà essere richiesta, anche tramite i depositari.

La scheda di voto dovrà pervenire al seguente indirizzo:

TELECOM ITALIA S.p.A.

Corporate Affairs

Piazza degli Affari n. 2

20123 MILANO - ITALIA

non oltre le quarantotto ore precedenti la riunione.

Si ricorda che il voto per corrispondenza è incompatibile con il rilascio di delega e deve essere esercitato direttamente dal titolare del diritto di voto.

                                                         - - -

I possessori di ADRs quotati alla Borsa di New York e rappresentativi di azioni Telecom Italia ordinarie dovranno rivolgersi alla JP Morgan Chase Bank, emittente dei predetti ADRs (indirizzo postale del servizio clienti P.O Box 43013, Providence, RI 02940-5115; telefono +1 781 575 4328 per chiamate da paese diverso dagli Stati Uniti; +1 800 990 1135 per chiamate dagli Stati Uniti).

Il Presidente del Consiglio dl Amministrazione

Marco TRONCHETTI PROVERA

Si invitano i Signori Azionisti a presentarsi in anticipo rispetto all'orario di convocazione della riunione, in modo da agevolare le operazioni di registrazione. Le attività di accreditamento dei partecipanti alla riunione avranno inizio un'ora prima di quella fissata per l'apertura dei lavori.

Gli uffici della Sede Legale saranno aperti al pubblico per la consultazione e/o la consegna della documentazione sopracitata nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Il presente avviso è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (n. 52 del 4 marzo 2005) e reperibile all'indirizzo internet: http://www.telecomitalia.it

                                                           * * *

Per eventuali richieste ed informazioni si prega di contattare:

- i seguenti recapiti telefonici: Numero Verde 800020220 (per chiamate dall'Italia) oppure +39 011 4404900 (per chiamate dall'estero)

- l'indirizzo e-mail corporate.affairs@telecomitalia.it

Progetto di fusione per incorporazione della società Telecom Italia Mobile S.p.A. in Telecom Italia S.p.A. (file .pdf, 251 Kb)

Relazione del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia S.p.A. (file .pdf, 245 Kb)

Relazione del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Mobile S.p.A.

Situazione patrimoniale di Telecom Italia S.p.A. (file .pdf, 309 Kb)

Situazione patrimoniale di Telecom Italia Mobile S.p.A.

Bilancio Telecom Italia S.p.A. (già Olivetti S.p.A.) esercizio 2001 (file .pdf, 3.286 Kb)

Bilancio Telecom Italia S.p.A. (già Olivetti S.p.A.) esercizio 2002 (file .pdf, 2.142 Kb)

Bilancio Telecom Italia S.p.A. esercizio 2003

Bilancio Telecom Italia Mobile S.p.A. esercizio 2001

Bilancio Telecom Italia Mobile S.p.A. esercizio 2002

Bilancio Telecom Italia Mobile S.p.A. esercizio 2003

Proposte deliberative e curricula (file .pdf, 173 KB)

Relazione Reconta Ernst & Young S.p.A. (file .pdf, 5.383 KB)

Relazione Mazars & Guerard S.p.A. (file .pdf, 6.883 KB)

Nota Informativa (file .pdf, 128 kB)

Documentazione di bilancio Telecom Italia S.p.A. esercizio 2004

Documentazione di bilancio Telecom Italia Mobile S.p.A. esercizio 2004

 

Documento Informativo Fusione Telecom Italia - Tim

Documento (file .pdf, 678 KB)
Allegati I-V (file .pdf, 3.017 KB)
Allegati VI-XVII (file .pdf, 4.820 KB)