Convocazione di Assemblea ordinaria e straordinaria TIM

15/03/2002 - 17:00

  • Convocazione di Assemblea ordinaria e straordinaria TIM
- + Text size
Stampa

TELECOM ITALIA MOBILE S.p.A.
Sede legale in Torino Via Bertola n. 34
Sede secondaria in Roma Via Luigi Rizzo n. 22
Capitale Sociale euro 513.964.432,74 interamente versato
Codice Fiscale e numero di iscrizione presso il
Registro delle Imprese di Torino 06947890015  
 
 

I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea ordinaria e straordinaria in Torino, presso la Sala Congressi di Via Bertola n. 34, per il giorno 12 aprile 2002 alle ore 10.00 in prima convocazione e, occorrendo, per il giorno 13 aprile 2002 in seconda convocazione, stesso luogo ed ora, per discutere e deliberare sul seguente


O r d i n e  d e l  g i o r n o

Parte ordinaria
1. Bilancio d´esercizio al 31/12/2001 e riparto utile; presentazione bilancio consolidato al 31/12/2001; relazioni del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale; deliberazioni relative;
2. Nomina Collegio Sindacale; deliberazioni relative;
3. Nomina Amministratore; deliberazioni relative.

Parte straordinaria
Trasferimento sede legale; modifica dell´art. 2 dello Statuto sociale.
Hanno diritto di intervenire all´Assemblea gli Azionisti possessori di azioni ordinarie che presenteranno l´apposita certificazione rilasciata da un intermediario autorizzato ai sensi della normativa vigente. Gli Azionisti titolari di azioni non ancora dematerializzate dovranno consegnare le azioni stesse ad un intermediario autorizzato per l´immissione nel sistema di gestione accentrata, con conseguente rilascio della necessaria certificazione.
La documentazione relativa agli argomenti posti all´ordine del giorno sarà a disposizione del pubblico, nei termini prescritti dalle vigenti disposizioni, presso la sede legale in Torino, Via A. Bertola n. 34, la sede secondaria in Roma, Via L. Rizzo n. 22 e presso la Borsa Italiana S.p.A. in Milano.
Gli Azionisti hanno facoltà di ottenerne copia.
La documentazione di cui sopra sarà disponibile anche sul sito internet della Società all´indirizzo www.tim.it.

Informazioni per gli Azionisti
Si ricorda che, a norma dell´art. 24 dello Statuto sociale, possono essere nominati Sindaci coloro che possiedono i requisiti di professionalità ed onorabilità prescritti dalla legge o da eventuali disposizioni speciali. Ai fini dell´accertamento dei requisiti di professionalità di cui all´art. 1 comma 2, lettere b) e c) del regolamento di cui al decreto del Ministro della Giustizia del 30 marzo 2000, n. 162, si considerano settori e materie strettamente attinenti all´attività della Società quelli delle telecomunicazioni, dell´informatica, della telematica, dell´elettronica e della multimedialità, nonché le materie inerenti le discipline giuridiche privatistiche ed amministrative, le discipline economiche, quelle relative alla ragioneria, all´organizzazione e revisione aziendale. Si ricorda altresì che, a norma dell´art. 24 dello Statuto sociale, la nomina del Collegio Sindacale avverrà mediante il voto di lista. Hanno diritto a presentare le liste i Soci che, da soli o insieme ad altri Soci, rappresentino complessivamente almeno l´1% del capitale sociale con diritto di voto in Assemblea ordinaria. Le liste presentate dai Soci, nelle quali devono essere indicati, in ordine progressivo ed in separate sezioni, n. 3 candidati a sindaco effettivo e n. 2 candidati a sindaco supplente, dovranno essere depositate presso la sede della Società in Torino, Via Bertola n. 34, almeno dieci giorni prima di quello fissato per l´Assemblea in prima convocazione, unitamente alle dichiarazioni con le quali i singoli candidati accettano la propria candidatura ed attestano, sotto la propria responsabilità, il possesso dei requisiti di professionalità ed onorabilità e l´inesistenza di cause di ineleggibilità e di incompatibilità ai sensi delle vigenti disposizioni.
Ogni Socio può presentare o concorrere alla presentazione di una sola lista ed ogni candidato può essere iscritto in una sola lista. Ogni Socio può votare una sola lista.
Al fine di comprovare la titolarità del numero di azioni necessario alla presentazione delle liste, i Soci dovranno presentare e/o recapitare, presso la sede della Società, almeno cinque giorni prima di quello fissato per l´Assemblea in prima convocazione, copia della documentazione comprovante il diritto a partecipare all´Assemblea. Si informano gli interessati che le richieste di informazione potranno essere recapitate all´indirizzo di posta elettronica affarisocietari@mail.tim.it oppure al numero di telefono +39-06-39003819

per il Consiglio di Amministrazione
L´Amministratore Delegato
Dott. Marco De Benedetti


All´Assemblea possono assistere esperti, analisti finanziari e giornalisti che, a tal fine, sono invitati a far pervenire la loro adesione unitamente all´invito ricevuto ovvero la richiesta di partecipazione, almeno due giorni prima dell´adunanza ai seguenti indirizzi e-mail:

InvestorRelations@mail.tim.it

Stampa@mail.tim.it

Coloro che partecipano all´Assemblea in rappresentanza legale o volontaria di azionisti o, comunque, di altri aventi diritto, sono invitati a far pervenire la documentazione comprovante tali poteri al numero fax + 39-011-5515251, almeno due giorni prima dell´adunanza.
La documentazione assembleare potrà essere richiesta telefonando al numero: +39-06-39002654 oppure all´indirizzo di posta elettronica:
affarisocietari@mail.tim.it

Il presente avviso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, parte II, dell´11 marzo 2002, n.59, è reperibile all´indirizzo internet www.tim.it