Comunicazione ai sensi dell'art. 41 reg.Consob 11971/99

21/12/2004 - 12:00

  • Comunicazione ai sensi dell'art. 41 reg.Consob 11971/99
- + Text size
Stampa

COMUNICAZIONE AI SENSI DELL'ART. 41, COMMA 2, LETTERA B, REGOLAMENTO CONSOB 11971/99

Milano, 21 dicembre 2004 – Si comunica che in data odierna Telecom Italia S.p.A. ha concluso un accordo per l'acquisto fino ad un massimo di 25 milioni di opzioni Call per l'acquisto di 50 milioni di azioni ordinarie TIM S.p.A. (TIM IM) e 25 milioni di azioni di risparmio TIM S.p.A. (TIMR IM).

Il prezzo di esercizio delle opzioni è pari a Euro 5,57 per ogni azione ordinaria e per ogni azione di risparmio. Le opzioni acquistate prevedono la possibilità di regolamento alternativamente tramite consegna fisica delle azioni o per differenziale per cassa, a scelta da parte di Telecom Italia.

Scadenza delle opzioni acquistate: 31 gennaio 2005 (salvo estensione fino ad un massimo di 30 giorni a discrezione delle parti).

Telecom Italia S.p.A. ha contestualmente concluso un accordo per la vendita fino ad un massimo di 25 milioni di opzioni Put sul medesimo quantitativo di azioni ordinarie TIM S.p.A (TIM IM) ed azioni di risparmio TIM S.p.A. (TIMR IM). Le condizioni di prezzo, le modalità stabilite per il regolamento delle opzioni e la loro scadenza sono coincidenti con quelle delle opzioni Call sopra descritte.

L'operazione, alla luce dell'offerta pubblica d'acquisto su azioni ordinarie e azioni di risparmio TIM che Telecom Italia ha comunicato al mercato, è volta ad assicurare a Telecom Italia l'eventuale acquisto di un quantitativo di azioni TIM coerente con i propri obiettivi, con una protezione adeguata rispetto alle possibili oscillazioni di prezzo delle azioni oggetto d'acquisto ad un livello ritenuto congruo rispetto ai termini dell'offerta pubblica.

Il Referente Informativo

Carlo De Gennaro

Data ultima modifica: 21 dicembre 2004 - 10:36 AM -