TIMsostiene: il crowdfunding per il Paese TIMsostiene: il crowdfunding per il Paese

TIMsostiene: il crowdfunding per il Paese

   

Stampa
- + Text size

Dal 25 maggio è online TIMsostiene, una nuova piattaforma di crowdfunding. Si parte con 8 campagne di raccolta fondi online per progetti, urgenze, avvertiti in modo trasversale dall’intera società.
E' una piattaforma a supporto di iniziative speciali, promosse dai principali attori del Terzo Settore, capaci di coinvolgere profondamente gli Italiani, perché partono da fatti, impegni da cui nessuno di noi può sentirsi lontano, su temi che raccolgono un’attenzione diffusa:
la salute e la ricerca – per sostenere la ricerca medica e scientifica;
l’ambiente - per promuovere la salvaguardia dell’ambiente e delle bellezze naturali;
la cultura - per valorizzare il patrimonio artistico-culturale;
la società - per supportare soggetti in situazioni di disagio e promuovere la tutela dei diritti inviolabili.

Aiutaci a farli viaggiare in salute della Fondazione Umberto Veronesi

La Fondazione nasce nel 2003 su iniziativa di Umberto Veronesi e di molti altri scienziati e intellettuali di fama internazionale, fra cui 11 premi Nobel. Lo scopo è promuovere la ricerca scientifica di eccellenza e progetti di prevenzione, educazione alla salute e divulgazione della scienza.

La campagna ospitata serve ai piccoli pazienti guariti dal tumore pediatrico, per  sviluppare il Survivorship Passport-SurPass, una piattaforma per visionare i dati clinici dei giovani pazienti e facilitare il follow-up medico nell’arco della vita, offrendo maggiori garanzie per il monitoraggio di eventuali complicazioni tardive.

Io sto con Paolo

Paolo Palumbo è un ragazzo di 20 anni, il più giovane malato affetto da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) in Italia, una patologia neurodegenerativa che nel corso dei mesi lo ha costretto su una sedia a rotelle, ma che non ne ha minato la forza d’animo.

La campagna proviene dall’impegno quotidiano di Paolo in prima persona ed serve per la creazione di un Pool di ricercatori, il cosiddetto DREAM (Developing a REesearch Advanced Model) Team, che lavorerà insieme e secondo una strategia integrata per accelerare l’individuazione di un target terapeutico contro la SLA.

Unaiutosubito del Corriere delle Sera, TgLa7, TIM

Unaiutosubito è nata nel 1997, grazie al Corriere della Sera e al TgLa7, subito dopo il terremoto dell’Umbria e delle Marche e da allora è costantemente attiva in occasione di gravi vicende che colpiscono persone e territori e che sollecitano la solidarietà della popolazione. TIM si è unita all’iniziativa in occasione del terremoto del centro Italia dell’estate 2016.

La campagna ospitata sostiene le attività di soccorso e di recupero nelle zone colpite nel centro Italia.

Dona una linea di codice di Programma il Futuro

Programma il Futuro è il progetto patrocinato dal Ministero dell'Istruzione e realizzato dal CINI (il consorzio delle università italiane che insegnano e fanno ricerca in informatica) che dall’anno scolastico 2014/2015 vuole fornire agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per avvicinarsi ai concetti di base dell'informatica. Dal suo esordio, sono circa 6400 le scuole che hanno aderito all’iniziativa.

La campagna serve per questo progetto, che vuole rendere ragazze e ragazzi protagonisti del nostro futuro digitale.

Talenti on stage dell'Accademia Teatro alla Scala

La storia dell'Accademia inizia nel 1813 qunado il  Teatro aprì la Scuola di Ballo, oggi riconosciuta fra le più prestigiose istituzioni a livello internazionale per la formazione coreutica. Dal 2001 l’Accademia ha creato 4 dipartimenti - Musica, Danza, Palcoscenico-Laboratori, Management -  per tutti i profili professionali legati al teatro musicale, con un'offerta didattica che comprende corsi di formazione, specializzazione e workshop.

La campagna ospitata nasce dalla collaborazione fra l’Accademia e Fondazione TIM, per offrire ai giovani allievi scaligeri 160 borse di studio.

Io dono fiducia della Fondazione L’Albero della Vita

L’Albero della Vita è un’organizzazione impegnata dal 1997 ad assicurare benessere ai bambini, proteggere e promuovere i diritti, favorire lo sviluppo dei minori, delle loro famiglie e delle comunità di appartenenza, in Italia e nel mondo. In Italia a 1 bambino su 8 viene negato il diritto di esser bambino, poiché vive in povertà assoluta.

Questa campagna vuole finanziare un programma di contrasto alla povertà nel nostro Paese rivolto in particolare alle famiglie con minorenni.

Vincere la povertà in Italia di Oxfam   

Nato in Gran Bretagna nel 1942, per portare cibo alle donne e ai bambini greci stremati dalla guerra, attivo in Italia dal 1972 con l’obiettivo di salvare e ricostruire la vita delle persone nelle emergenze, oggi Oxfam è un movimento globale di persone che vogliono eliminare l’ingiustizia della povertà

La campagna vuole offrire un aiuto a chi vive situazioni di vulnerabilità e disagio in Italia attraverso lo sviluppo dei Community Center, ad oggi presenti a Torino, Milano, Catania, Arezzo e Firenze.

Dal salvataggio all’inclusione dell' Unicef

Unicef è l'organismo dell'ONU che dal 1946 ha il mandato di tutelare e promuovere i diritti di bambine, bambini e adolescenti (0-18 anni) in tutto il mondo e di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita. Dal 1974 opera in Italia e, tra le altre attività, dal 1976  promuove un programma di intervento diretto per fronteggiare la crisi umanitaria dei minorenni migranti e rifugiati.

La campagna ospitata riguarda un progetto di formazione-lavoro e lo sviluppo di percorsi di inclusione sociale ed economica per minorenni migranti e italiani in Sicilia.