Verso una massima efficienza energetica Verso una massima efficienza energetica

Archimede Energy Saving - Il risparmio energetico in crowdsourcing

Verso una massima efficienza energetica

Stampa
- + Text size

Archimede Energy Saving è una delle tappe fondamentali del percorso di TIM, un percorso orientato alla massima efficienza energetica: la razionalizzazione delle risorse energetiche deve infatti essere prioritaria per chi intende innovare rispettando l’ambiente.

Con Archimede Energy Saving, TIM ha schierato la migliore formazione possibile: donne e uomini coinvolti in prima linea nei processi interni più rilevanti in ottica efficientamento energetico. In tutto 28.000 persone unite nella stessa iniziativa, sviluppata su una piattaforma di crowdsourcing, un processo di condivisione immediata, efficace, trasparente.

La piattaforma Archimede Energy Saving è l’hub interattivo in cui raccogliere e far evolvere le proposte, stimolate anche dalla possibilità di consultare materiale utile, divertente, finalizzato alla sensibilizzazione.

La raccolta dei contributi ruota intorno a sei temi fondamentali in ottica di risparmio energetico:

  1. Comportamenti virtuosi nel lavoro per il risparmio energetico.
  2. Le invenzioni che riducono lo spreco di energia.
  3. Utilizzo efficiente dell'energia nella sede/attività di lavoro.
  4. Utilizzo efficiente dell'energia nelle centrali/data center.
  5. Mobilità nell’attività lavorativa e spostamenti casa-lavoro: idee per risparmiare energia.
  6. Best practice di efficientamento energetico nella sede/attività di lavoro.

Ecco le fasi in cui è scandita l’iniziativa.

La prima consiste nella raccolta delle idee nate dalla condivisione. Più di 6.900 colleghi hanno già partecipato al progetto e tra ottobre e gennaio sono state raccolte 2.412 idee sull’argomento: un ottimo risultato considerata la specificità del tema.

La seconda fase è iniziata il 20 gennaio. Tutti i partecipanti possono leggere le idee pubblicate e contribuire a un loro eventuale miglioramento e/o approfondimento; attraverso la creazione di gruppi tematici e tag, inoltre, la community riesce a razionalizzare i suoi stessi contributi. È la fase più interattiva delle quattro, quella in cui tutti gli utenti possono interagire, a prescindere dalla struttura e dal territorio di appartenenza, dal ruolo svolto in azienda, dall’organizzazione.

Cosa succederà poi? La prossima fase prevede la valutazione delle idee utilizzando una matrice di grading finalizzata a stabilire quanto ogni proposta sia realizzabile, innovativa, replicabile, quale sia il suo rapporto costi/benefici, il suo impatto sull’ambiente e sulle persone.

La valutazione verrà effettuata da un team di esperti qualificati presieduto da un Comitato Scientifico con rappresentanti dell’Università e delle Istituzioni.

Tutti i partecipanti riceveranno un feedback. Le migliori idee, oltre a essere premiate nel mese di ottobre 2016, saranno ulteriormente approfondite e strutturate in un project plan, così da essere pronte per la fase realizzativa.

Archimede Energy Saving è un progetto importante per TIM: attraverso il coinvolgimento delle sue persone TIM contribuisce ad accrescere la cultura green in azienda e a stimolare un cambio di attitudine in direzione di una maggiore efficienza energetica e attenzione all’ambiente.

Questa nuova attitudine, unita all’impegno dell’azienda a realizzare alcuni suggerimenti di efficienza e risparmio energetico su larga scala, può avere una potenziale ricaduta positiva su gruppi sociali più ampi e sull’ambiente nel suo complesso.