Menu

In questa tabella sono riportati i piani di incentivazione basati su strumenti finanziari, diversi dalle stock option, a favore dei componenti dell’organo di amministrazione.

Valori espressi in migliaia di euro

      Nella società che redige il bilancio

Nelle società

controllate e collegate

TOTALE

Nome e Cognome

A

 

Flavio Cattaneo

 


Dirigenti con Responsabilità Strategiche

 

 

Carica

B

 

Amministratore Delegato

Piano e relativa delibera

1

 

Special Award annualità 2016  

Strumenti finanziari assegnati negli esercizi precedenti non vested nel corso dell’esercizio

2

Numero e tipologia di strumenti finanziari

 

 

 

 

3

Periodo di vesting

   

 

 

Strumenti finanziari assegnati nel corso dell’ esercizio

4

Numero e tipologia di strumenti finanziari

Diritto all’attribuzione gratuita di azioni ordinarie Tim di valore pari all’80% del premio massimo di 40.000,000 euro

 

 

 

5

Fair value alla data di assegnazione

€ 33.688.636

 

 

€ 33.688.636

6

Periodo di vesting

Esercizio 2016

 

 

 

7

Data di assegnazione

12 aprile 2016

 

 

 

8

Prezzo di mercato all’assegnazione

€ 0,857

 

 

 

Strumenti finanziari vested nel corso dell’esrcizio e non attribuiti

9

Numero e tipologia strumenti finanziari

 

 

 

 

Strumenti finanziari vested nel corso dell’esercizio e attributiti

10

Numero e tipologia strumenti finanziari

9.584.453 (1)

 

 


9.584.453

11

Valore alla data di assegnazione

€ 7.475.873

 

 


€ 7.475.873

Strumenti finanziari di competenza dell’esercizio

12

Fair value

 € 8.422.159 (2)

 

 


€ 8.422.159

  (1) Corrispondenti all’80% del premio maturato, al valore normale dell’azione ordinaria Tim (€ 0,78) in data 23 marzo 2017, giorno del suo accertamento. Per valore normale dell’azione s’intende la media aritmetica dei prezzi ufficiali del titolo rilevati a partire dal giorno di borsa aperta precedente la data di riferimento sino al trentesimo giorno di calendario ordinario precedente, calcolata utilizzando come divisore soltanto i giorni cui si riferiscono le quotazioni prese a base del calcolo, con troncamento al secondo decimale.

  (2) L’importo è stato stimato ai fini del Bilancio 2016 in € 8.398.168; la consuntivazione definitiva, tenuto conto del valore normale dell’azione ordinaria TIM al momento dell’approvazione del Progetto di Bilancio (23 marzo 2017), è pari a € 8.422.159, la differenza di € 23.991 è contabilizzata a valere sull’esercizio 2017.