Menu

Amos Genish - Amministratore Delegato/Direttore Generale

28/09/2017 - 19:15

- + Text size
Stampa

Amos Genish è Amministratore Delegato/Direttore Generale di Telecom Italia dal 28 settembre 2017. 
   

Genish-IT
Sino alla fine del 2016, Amos Genish è stato Amministratore Delegato di Telefonica Brasil/Vivo (al tempo capitalizzava oltre 20 miliardi di euro). Durante il suo mandato, le performance di Telefonica Brasil/Vivo, per ricavi e crescita dell’EBITDA nonché in termini di total shareholders return, sono state superiori a quelle del mercato brasiliano delle telecomunicazioni.
Amos è entrato a far parte di Telefonica agli inizi del 2015, quando quest’ultima ha acquisito GVT, un operatore di telecomunicazioni e Pay TV innovativo e in rapida crescita, di cui è stato Amministratore Delegato.
Amos è stato co-fondatore di GVT. Amministratore Delegato dal 1999, ha condotto con successo l’offerta per la licenza “specchio” della regione 2 in Brasile. Nel 2007 ha guidato l’IPO di GVT alla Borsa brasiliana. Nel 2009 ha condotto la vendita della società a Vivendi (dal 2011 al 2013 ha fatto parte del Management Board di Vivendi). Nel 2014 ha guidato le negoziazioni per la vendita di GVT a Telefónica (un affare da 7,45 miliardi di euro).
In precedenza Amos è stato Amministratore Delegato di GVT, operatore di telecomunicazioni attivo nelle aree più remote, dove ha gestito la raccolta fondi iniziale per avviare le attività della società e dare supporto al lancio dei servizi in Cile, Perù e Colombia.
Dal 1989 Amos è stato - in qualità di CFO - in Edunetics ltd., una giovane start-up che sviluppava sistemi curricolari multimediali omnicompensivi, in particolare per il mercato scolastico statunitense. Nel 1992 ha condotto, con l’Amministratore Delegato, l’IPO della società al Nasdaq. Nel 1995 è stato nominato Amministratore Delegato della società.
Dal 1986 al 1989 Amos ha lavorato in una delle principali società contabili israeliane (oggi KPMG Israel), dove si è occupato di audit e contabilità per grandi holding.
Recentemente, da inizio 2017 a luglio 2017, ha avuto la responsabilità di Chief Convergence Officer in Vivendi. Con questo ruolo ha presidiato la strategia di convergenza tra contenuti, piattaforme e distribuzione del Gruppo.
Amos è membro del Consiglio di Rappresentanza di Vevo - azienda leader mondiale in video hosting musicale, di cui sono comproprietari il Gruppo Universal Music, Sony Music Entertainment, Google e Abu Dhabi Media Company - e membro del Board di Itaù Unibanco Holding S.A., la più grande banca brasiliana.
Nel 2016 è stato riconosciuto il migliore CEO dell’America Latina in ambito Tecnologia, Media e Telecomunicazioni da parte di Institutional Investor.
Amos Genish è nato a Hadera, Israele, nel 1960.
E’ laureato in Economia e Contabilità all’Università di Tel Aviv.
 
Aggiornamento: settembre 2017