Menu

Il mio nome è "Liliphon": la prima segreteria telefonica automatica del 1962

23/02/2011 - 07:25

- + Text size
Stampa
cult2

Il servizio di segreteria telefonica automatica fu presentato per la prima volta al pubblico nel 1962. Già dal lontano 1927 esisteva un servizio "segreteria abbonati assenti", ma questo veniva svolto manualmente dalle telefoniste di centrale che rispondevano quando l'utente era assente. La vera novità del 1962 era, invece, l'automatizzazione del servizio, tramite il dispositivo illustrato nella foto, un apparecchio collegato in parallelo al telefono che aveva la forma di uno scatolotto rettangolare con manopole simili a quelle degli apparecchi radiofonici. Una volta predisposto, il Liliphon, questo il nome del primo modello in commercio, entrava in funzione autonomamente quando l'abbonato risultava assente, o non poteva o voleva rispondere alla chiamata. Il "Liliphon" era dotato di nastro magnetico capace di registrare fino a ca. 20 comunicazioni in arrivo.

L’immagine storica contenuta in questa pagina è  di proprietà esclusiva di Telecom Italia. 
Per richiederne l’utilizzo bisogna rivolgersi all’Archivio Storico Telecom Italia chiamando il numero  011572 9401.