Menu

TIM Brasil

07/02/2018 - 15:30

- + Text size
Stampa

TIM Brasil a fine 2017 conta 58,6 milioni di linee mobili. Primo ad essere presente con i propri servizi in tutti gli stati del paese, conferma il suo impegno nella diffusione delle infrastrutture di nuova generazione: è leader nella copertura con il 4G.

Il Gruppo TIM Brasil offre servizi di telefonia mobile e convergenti. Ha chiuso il 2017 in bellezza. Ricavi in crescita del 3,9%, rispetto lo scorso anno, e pari a 16,234 miliardi di reais (circa 4 miliardi di euro). I clienti sono 58,6 milioni, di cui 24,8 sono utilizzatori del 4G, con una quota di mercato del 24,8%. E' confermata la sua leadership sul 4G sia in qualità che estensione, con 3.003 città coperte e il 91% di popolazione urbana raggiunta.

Il 2017 per TIM Brasil. Ne parla l'AD Stefano De Angelis

Un posizionamento da pioniere dell'innovazione che TIM Brasil ha sempre sostenuto nel suo progressivo affermarsi nel paese, introducendo per primo nuovi servizi e prodotti come gli MMS ed il Blackberry.
Nel 2009 ha acquisito Intelig, operatore di telefonia fissa e dati,  rafforzando così il proprio posizionamento nel competitivo mercato brasiliano.
Nel 2011, grazie all'acquisizione delle società Eletropaulo Telecomunicações e AES Communications, rinominate TIM Fiber San Pauloe TIM Fiber Rio de Janeiro, più di 5.500 km di rete in fibra ottica in 21 città delle regioni di Rio de Janeiro e San Paolo sono andati ad arricchire le sue infrastrutture. A questi si aggiungono 1.700 km di fibra che attraversano le foreste dell'Amazzonia, con l'obiettivo di offrire servizi di qualità anche nelle località più remote e difficilmente accessibili del paese.
A fine 2017 i km di rete in fibra ottica posati nel paese sono 85.200.  
Tim Participações, la holding del gruppo possiede ADRs (American Depositary Receipts) quotati alla Borsa di New York. Tim Participações è anche presente nel ristretto numero di società  incluse nel Corporate Sustainability Index della Borsa di San Paolo.

Scopri l'offerta

Vai al sito (in portoghese)

Stefano_De_Angelis

Stefano De Angelis è il miglior Amministratore Delegato dell'America Latina nella categoria tecnologia, media e telecomunicazioni secondo la classifica 2017 della rivista Institutional Investor.

Vai alla rivista Institutional Investor (in inglese)

Leggi l'articolo sul Corriere Comunicazioni (agosto 2017)