Menu

Premio "Innovazione per l’emergenza 2014" per Telecom Italia

05/05/2014 - 21:00

- + Text size
Stampa


Il Sistema CI.PRO. (Civil Protection) vince il premio in occasione della 15^ Conferenza Italiana Utenti Esri  

conferenza_twitter

CI.PRO. è lo strumento di “comando e controllo” utilizzato e commercializzato da Telecom Italia per la pianificazione degli interventi in tempo di pace e la gestione delle crisi durante le emergenze. Il premio è stato assegnato riconoscendo il “prodotto” come estremamente articolato così da consentire la gestione dell’intero processo di crisi: pianificazione, pre-allarme, allarme, gestione crisi, e post crisi. Altre importanti caratteristiche sono: flessibilità, affidabilità, modularità, facilità di utilizzo (interfaccia personalizzabile - corsi brevi), distribuibilità (architettura web), integrabilità (dati di rischio correlati alle infrastrutture da gestire e alle strutture dei soccorsi) e facilità di personalizzazione, tutte caratteristiche apprezzate dai clienti.

Premio-cipro550x300

L’acronimo CI.PRO. -che deriva dalle parole inglesi “Civil Protection”- identifica una banca dati alfanumerica e grafica che, sulla base dei rischi prevalenti (sismico, chimico/industriale, idrogeologico e nucleare), fornisce a chi deve gestire l’emergenza le informazioni o le aggregazioni di dati necessarie per l’adozione di rapide ed efficaci decisioni operative.

Tramite il sistema, infatti, è possibile correlare il patrimonio aziendale con i principali rischi del territorio, mappare le aree di pericolosità, gestire attività di Sala Operativa ed inviare campagne informative, tramite SMS o mail, per l’allertamento delle risorse coinvolte nella gestione dell’evento.

Il sistema è fruibile da Web, le due componenti (dati e cartografia) sono coesistenti e costantemente interconnesse e, tramite un’apposita interfaccia grafica, visibili entrambe sullo schermo. Questo consente, in tempo reale, di georeferenziare un evento su mappa e contemporaneamente visualizzare ed allertare tutte risorse/asset che insistono nell’area coinvolta. Le campagne di allertamento possono essere effettuate sia su base alfanumerica (singole risorse o gruppi precaricati) sia su base cartografica (tramite disegno di una poligonale o layer presenti sul sistema). E’ inoltre possibile il caricamento di mappe direttamente da Web (shapefile).

Il premio è stato attribuito durante la 15^ conferenza Esri, l'evento italiano più importante dell'anno nell’ambito dei Sistemi Informativi Geografici. La conferenza si è svolta a Roma il 9 e 10 aprile ed è stata l'occasione, per gli esperti del settore, di incontrarsi, ascoltare le novità e le nuove tendenze dei mercati, presentare i propri progetti e partecipare a sessioni e workshop. 

Professione Emergenza

Ne parla Maria Letizia Stazi, Security in Telecom Italia.