Menu

Telecom Italia entra nel Climate Disclosure Leadership Index

07/11/2014 - 10:00

- + Text size
Stampa

E' fra le migliori società italiane per l'attenzione posta alla strategia e comunicazione sui cambiamenti climatici.

Segue da poco il  riconoscimento di “best in class” nel settore delle telecomunicazioni per gli Indici di Sostenibilità Dow Jones, un nuovo importante risultato: l'ingresso di Telecom Italia nel Climate Disclosure Leadership Index Italia.

Il Gruppo è stato incluso per la prima volta in questo indice di cui fanno parte le 11 migliori società italiane, con un punteggio,  93/100, che testimonia la qualità e la completezza delle risposte fornite in merito alla misura e alla gestione della propria “impronta di carbonio”, alla strategia nei confronti del cambiamento climatico, al processo di individuazione e gestione dei rischi ad esso associati e delle opportunità di business che ne possono derivare.

Di cosa si tratta esattamente? L'indice si basa su un questionario del CDP - Carbon Disclosure Project.  IL CDP è una organizzazione no-profit tra le più importanti a livello internazionale, che porta  la firma di 767 investitori istituzionali che rappresentano un capitale complessivo pari a 92 trilioni di dollari USA,  impegnata nella valutazione della trasparenza nella diffusione di informazioni da parte delle aziende in tema di climate change. 

CDP  ha sviluppato un sistema, riconosciuto a livello globale, con cui società e città possono misurare e condividere informazioni ambientali di fondamentale importanza allo scopo di lavorare alla trasformazione del modo di fare business al fine di evitare un pericoloso cambiamento del clima e proteggere le risorse naturali.  

Nel 2014 il CDP ha invitato a rispondere al proprio questionario sul cambiamento climatico le 100 società italiane quotate in Borsa a maggiore capitalizzazione. Naturalmente presupposto essenziale è la richiesta di trasparenza che gli investitori e le parti interessate devono porre nel valutare in che misura le aziende si siano attrezzate o si posizionino per affrontare i rischi e le opportunità offerte dalla sfida che il cambiamento climatico impone.

Telecom Italia partecipa all’iniziativa del CDP fin dal 2005 ed ha raggiunto livelli significativi di performance in termini di disclosure grazie all’analisi puntuale delle implicazioni derivanti dal cambiamento del clima e alle azioni intraprese in merito. Quest'anno l'ingresso nell'indice della Climate Disclosure Leadership Index Italia.