Calvosa-Lucia-Low

Amministratore indipendente

Lucia Calvosa

Scarica il CV in formato pdf

Scarica la foto ad alta risoluzione

Nata a Roma il 26 giugno 1961. È professore ordinario di diritto commerciale all’Università di Pisa. Nella Facoltà di Economia di Pisa, in cui è titolare della cattedra di Diritto commerciale, ha ricoperto in passato anche gli insegnamenti di Diritto Fallimentare, di Diritto Privato e di Diritto Bancario.

È stata Presidente del corso di laurea in Economia e Commercio per due mandati; è Presidente del Comitato Didattico Scientifico dell’Associazione Ordine Dottori Commercialisti dell’Alto Tirreno; è componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Istituzioni, impresa, lavoro presso l’Università Cattolica di Milano.

Ha svolto studi e ricerche per numerosi anni presso l’Institut für ausländisches und internationales Privat- und Wirtschaftsrecht dell’Università di Heidelberg. Ha partecipato, con relazioni e interventi, a numerosi Convegni di studio nazionali e internazionali.

Ha pubblicato, oltre a una pluralità di scritti su primarie riviste giuridiche e su opere collettanee, tre monografie: La clausola di riscatto nella società per azioni, Milano, 1995; La partecipazione eccedente e i limiti al diritto di voto, Milano, 1999; Fondo patrimoniale e fallimento, Milano, 2003.

È stata chiamata a collaborare ai più accreditati e diffusi manuali di discipline commercialistiche attualmente in circolazione, nonché a numerosi commentari della normativa societaria e fallimentare. È iscritta all’albo degli Avvocati di Pisa dal 1987 e a quello dei Cassazionisti dal 1999 ed esercita la professione forense da oltre venticinque anni, occupandosi di questioni specialistiche, giudiziali e stragiudiziali, soprattutto in materia societaria e fallimentare.

È stata componente dei Consigli di Amministrazione della Fondazione Teatro di Pisa, della Fondazione Arpa, della Camera di Commercio di Pisa e della Fondazione Pisa (già Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa).

Dal 2008 al 2011 è stata Presidente della Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. In tale sua qualità ha rivestito ulteriori cariche, quali quelle di membro del Comitato delle Società Bancarie e di Consigliere di Amministrazione dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI).

Dall’agosto 2011 è Consigliere di Amministrazione Indipendente e membro del Comitato Controllo e Rischi di Telecom Italia (fino a maggio 2017) nonché Presidente dello stesso (da aprile 2014 a maggio 2017).

Dal novembre 2014 è Consigliere di Amministrazione Indipendente della Editoriale Il Fatto S.p.A. Dall’aprile 2015 è Consigliere di Amministrazione Indipendente della Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Nell’anno 2005 è stata insignita dell’Ordine del Cherubino, che viene conferito dall’Università di Pisa ai docenti “che hanno contribuito ad accrescerne il prestigio per i loro particolari meriti scientifici e culturali o per il loro contributo alla vita e al funzionamento dell’Ateneo”.

Nel  febbraio 2010 è stata insignita di medaglia Unesco “per aver contribuito con la pubblicazione di Monumenta a valorizzare e far conoscere una pagina importante della cultura artistica italiana nello spirito dell’Unesco”.

Con D.P.R. 2 giugno 2012 del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stata insignita, su proposta dell’ABI, dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

Nel giugno 2015 è stata insignita del premio “Ambrogio Lorenzetti” per la buona governance nelle imprese, in quanto “impegnata in attività accademiche e culturali, internazionalmente riconosciuta, come consigliere ha saputo introdurre rigore scientifico e valore dell’indipendenza in contesti aziendali altamente complessi e competitivi”.

 

Maggio 2017

 

Non ci sono state transazioni relative ad azioni dell'azienda.